Home Curiosità Home styling Le tendenze di design per il 2020, i must have da avere in casa

Le tendenze di design per il 2020, i must have da avere in casa

6 min lettura
Commenti disabilitati su Le tendenze di design per il 2020, i must have da avere in casa
1
119

Il nuovo anno ormai è iniziato, deciso più che mai a portare alcune novità, questa volta nel campo del design e dell’arredamento.

Le tendenze di design oggi ricoprono un ruolo importantissimo per quanto riguarda la scelta del proprio stile e dei must have per la casa. Come ben si sa, la casa è ormai diventata una parte fondamentale della nostra esistenza, quasi fosse un biglietto da visita che rappresenta totalmente la persona che la vive nella sua interezza.

Questo fattore ha portato le persone a volere sempre di più, indirizzandole verso una trasformazione senza eguali. Tutto ciò che è presente in casa rispecchia uno stile, una tendenza, un modo di essere. Ecco perché è importante preoccuparsi di come la nostra casa verrà arredata.

Come nella moda, anche nel design esiste un preciso andamento delle tendenze. E’ stato possibile notare questa variazione specialmente negli ultimi anni, dal momento che più una casa è nuova e più rispecchia uno stile contemporaneo. Ma non solo. Ultimamente è stato riscontrato anche un grande ritorno allo stile classico, tipico delle case dei nostri nonni. Quindi qual è la tendenza? La vastissima quantità di stili ha contribuito alla possibilità di creare soluzioni per tutti  i gusti. Vediamo quindi quali sono le tendenze di design del 2020 per la casa!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Come affrontare la cura floreale degli spazi di casa

Quali sono le tendenze di design per il 2020?

  • Sostenibilità. Non potrebbe essere altrimenti. L’ultimo periodo ha visto un notevole incremento della sensibilità nei confronti della salvaguardia ambientale e anche il settore del design non è stato da meno, nelle sue varie sfaccettature. Sì, perché gli scenari sono davvero parecchi. Non si tratta solo di utilizzare materiali e vernici più “green” e sostenibili, che non causano effetti indesiderati sulla salute, ma anche di replicare, a livello di arredamento, qualcosa che ricordi l’ambiente e che si ispiri al mondo naturale, come ad esempio tavoli e zone snack in legno, mensole in legno alternate ad elementi monocolore, portafoto, soprammobili, decorazioni varie, e così via.
  • Metallo. L’elemento metallo, combinato con il legno, è stato già protagonista dei must have del design del 2019, e sarà presente in modo indiscusso anche quest’anno. L’uso del metallo risalta lo stile industrial della casa e a prima vista potrebbe rendere un ambiente pressoché “spoglio”, ma la combo metallo-legno-verde non è assolutamente da sottovalutare. I tre diversi elementi possono dare una luce del tutto nuova allo spazio in cui verranno posizionati.
  • Toni pastello e colori caldi. I toni pastello hanno la capacità di infondere calore e serenità a coloro che ne sono circondati. Perché dunque non provare a testarne gli effetti anche in casa? Via il solito bianco, ora si passa a colori come tortora, beige, crema ed écru. L’effetto ottico è totalmente diverso e sembra che anche le sensazioni percepite siano in qualche modo cambiate. ma ormai è risaputo che un ambiente confortevole migliora l’umore e le relazioni, favorendo il benessere della persona che vive la casa. Ma le novità non si fermano qui. Il 2019 ha lanciato tonalità che vanno dal rosa antico al turchese e sembra che non siano state totalmente scartate. Vedremo nei prossimi mesi che ruolo avranno nelle nuove tendenze di design del 2020 per la casa.
  • Carta da parati. Possiamo dimenticare le carte da parati viste e riviste nei film di qualche anno fa. Totalmente rivoluzionate, hanno fatto scalpore tra i professionisti. Le texture sono praticamente infinite e anche queste richiamano elementi naturali, industrial o classici. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Jessica Zanettin
Altri articoli in Home styling
Commenti chiusi.

Leggi anche

Bonus mobili 2020, quando è possibile ottenerlo

Si conferma anche per il 2020 il Bonus mobili ed elettrodomestici Si tratta sostanzialment…