Home Look dei vip Sanremo 2019: gli outfit della prima serata

Sanremo 2019: gli outfit della prima serata

5 min lettura
Commenti disabilitati su Sanremo 2019: gli outfit della prima serata
0
66
Festival Sanremo 2019 69

Anche quest’anno è arrivato il Festival di Sanremo e, come ogni manifestazione di costume che si rispetti, parte il gossip sui look sfoggiati un po’ da tutti. Prima di commentare alcuni degli outfit dei cantanti, vorrei sottolineare come Virginia Raffaele abbia egregiamente padroneggiato il palco con una sobria eleganza, senza essere per forza comica a tutti i costi ma il giusto; anche i suoi abiti hanno rispecchiato questa pacatezza, forse oserà nelle prossime serate, lo spero.

Sanremo 2019: gli outfit delle cantanti

La più stilosa, chic e sexy della serata è stata in assoluto Paola Turci: tutona smoking maschile bianca, décolleté scollatissimo, nessun gioiello, capelli neri mossi che (finalmente) le scoprivano il viso. Un altro bel vestito bianco, con dei movimenti asimmetrici puliti, lo indossava Arisa, purtroppo il sandalo sempre bianco non mi è piaciuto, avrei messo una scarpa color rame.
Un commento è doveroso per le regine della canzone: Patty Pravo e Loredana Berté, solo loro possono permettersi di vestire cosi! Ognuna con il suo stile, non gliene frega niente! Sempre coraggiose.
Preferisco mille volte accettare del trash, indossato con stile disinvolto e personalità, piuttosto che vedere gli stivaletti neri di Federica Carta sotto un vestito di paillette fucsia! Ancora la scarpa nera sotto outfit colorati!! Non se ne può più. Inaccettabili anche le calze velate di Anna Tatangelo, il vestito neanche male, peccato. Giorgia sempre stupenda, non convintissima sui braccialetti vari.

Sanremo 2019: gli outfit dei cantanti

Passiamo agli uomini: Baglioni, Favino e Santamaria impeccabili. La tanto criticata giacca di Bisio, l’ho trovata divertente, forse non avrei messo il papillon. La giacca smoking di velluto di Andrea Bocelli la considero super. A Matteo Bocelli, bravissimo e gran bel ragazzo, gli avrei consigliato un’altra camicia. A conferma di quanto sopra, Daniele Silvestri ha indossato con più glamour il chiodo, con t-shirt e felpa. Il doppiopetto di Francesco Renga non male, lo stivaletto scamosciato sdrammatizzava bene. Purtroppo l’outfit dei componenti del gruppo “Il Volo” lo trovo sempre senza un perché.

Anche se non amo le giacche lunghe, Ultimo può mettersi quello che vuole, scrive con un’intensità da brividi, è fighissimo ed intenso ed ha una voce molto sexy! Shade ….., peccato perché sono bravi. Briga stiloso. Cristicchi è un poeta, elegante in tutto, sempre. Achille Lauro l’ho trovato comunque elegantemente anticonvenzionale, su di lui si può accettare anche la tremenda camicia nera. I Negrita dicono sempre la loro… Ghemon è Ghemon. Enrico Nigiotti, una t-shirt sotto la giacca smoking, mi piace sempre moltissimo!

Quali sono gli outfit della prima serata del Festival di Sanremo 2019 che ti sono piaciuti di più?

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Carola d'Alesio
Altri articoli in Look dei vip
Commenti chiusi.

Leggi anche

Sanremo 2019, i look dell’ultima serata

E dopo quattro intense serata è arrivata l’ultima, la decisiva colma di aspettative L’ulti…