Home Sanremo 2019 Sanremo 2019: i look della quarta serata

Sanremo 2019: i look della quarta serata

8 min lettura
Commenti disabilitati su Sanremo 2019: i look della quarta serata
1
59
Sanremo 2019: i look della quarta serata

La quarta serata del Festival di Sanremo 2019 porta sul palco dell’Ariston una pioggia di glitter e lustrini

La quarta serata del Festival di Sanremo 2019 porta sul palco dell'Ariston una pioggia di glitter e lustrini

Dagli abiti (finalmente luminosi) di Virginia Raffaele, vestita da Philosophy di Lorenzo Serafini, al completo laminato di Baglioni. Entrambi forse troppo “sbrilluccicanti”..

Claudio Baglioni apre la diretta da perfetto showman in argento luccicante: il look firmato da Ermanno Scervino è realizzato su misura. Il direttore artistico del Festival, sempre impeccabile con i suoi completi (a volte brillantinati e a volte no) è tutto un luccichio!Io l’avrei evitato!

Virginia Raffaele avvolta nel suo monospalla lungo tempestato di cristalli neri ed argento. Sarebbe stato molto più glamour senza il lato grigio chiaro. Claudio Bisio insiste con la stravaganza, portando una giacca fantasia bordeaux di Etro.

I look che hanno caratterizzato la serata dei duetti

I look che hanno caratterizzato la serata dei duetti

Nella serata dei duetti si sono esibiti più di 50 artisti. Ogni artista ha scelto di cantare la propria canzone con un altro cantante.

Si inizia con Federica Carta e Shade affiancati da Cristina D’Avena, in abito lungo a bretelline sul quale vi è stampato in grigio un viso stilizzato. I due artisti in gara sono, come sempre, slegati stilisticamente. Lei indossa un little black dress: vita alta con cintura, scarpe decolletè con incrocio sulla caviglia e borchiette. Lui indossa un completo divertente bordeaux bordato bluette e sneakers abbinate.

Motta sceglie Nada: risultano entrambi molto eleganti e personali.  Il duetto Motta-Nada targato Livorno  si aggiudica il premio come miglior duetto della serata con il brano “Dov’è l’Italia”, premiato dalla Giuria d’Onore presente in sala.

Irama sceglie Noemi, la quale ha indossato un abito in velluto blu petrolio con una scollatura un pò anni ’80 ed una cinta gioiello, che forse appensantiva un pò il vestito! Irama in Etro e con uno stivaletto di suede.

Patty Pravo si ripropone con il solito completo ma più sobrio, divina, raccoglie i rasta con una coda bassa. Sempre precisa e sorridente affiancata dai due giovani ragazzi: Giovanni Caccamo molto più charmant di Briga, in completo morbido blu navy su mocassini di velluto bordeaux.

Negrita e Ruggeri , complici e forti. Roy Paci non da meno.

Il Volo con il violinista Quarta, che fortuna … i tre tenori continuano ad essere mal assortiti nella scelta degli outfit. Soprattutto il “panta-pannolone” di Ignazio Boschetto!

Ma Arisa con Tony Hadley degli Spandau Ballet? Coreografia bianca e nera alle spalle, tailleur total white per lei.

Mahmood in un carnevalesco pantalone extra large accompagnato da Guè Pequeno, in un completo da domatore di circo!

Ghemon con Diodato ed i Calibro 35: mal assortiti.

Eleonora Abbagnato, come un angelo in chiffon leggero cipria, ammalia tutti accompagnando  Francesco Renga, in duetto con Bungaro.

Il duetto di Ultimo con Moro è da brividi. Entrambi con il proprio stile, profondo e fascinoso.

Anche Anastasio opta per una camicia pachwork, peccato!

La Turci in total white sceglie Peppe Fiorello come accompagnatore.

Il duetto tra la Tatangelo ( in frac) e Syria (in abito lungo verde scuro) non l’ho capito. Non c’entrano niente l’una con l’altra, per stile, per mood, per percorso musicale.

Vorrei chiedere ad Irene Grandi, scelta dalla Bertè, perché si è messa una specie di salopette con la pancia scoperta e velata da un’ improbabile retina.

Tripudio di damascati, cristalli e decori per le giacche di Einar e Biondo.

Discrezione e tanto nero per Cristicchi ed Ermal Meta.

Forte il trio Silvestri, Rancore ed Agnelli; ognuno con il suo stile ma ben amalgamati!

Luciano Ligabue: super ospite della quarta serata del Festival di Sanremo 2019

Luciano Ligabue: super ospite della quarta serata del Festival di Sanremo 2019

Il rocker di Correggio, super ospite ampiamente annunciato di questa kermesse numero 69, mancava a Sanremo dal 2014 ed anche da tanto tempo in tv. E questa volta torna, cantando prima ‘Le luci d’America’, singolo del suo ultimo album ‘Start’.

Il super ospite indossa un gilet a pelle glitterato e giacca smoking con striature animalier d’argento che fa pendant con i capelli!

Il look delle conduttrici del DopoFestival

Il look delle conduttrici del DopoFestival

La conduttrice del DopoFestival, Anna Foglietta,  arriva con un bel vestito nero scollato sul petto con due fiocchi intrecciati. Il viso è illuminato da una bella collana con intreccio bianco e fucsia.

Il top del look lo raggiunge quando a fine serata si cambia ed indossa un completo bianco morbidissimo maschile che le sta d’incanto.

Melissa Greta Marchetto con un abito multicolor lungo, brillante, impreziosito con disegni dalle forme geometriche. Non male!

Ed ora non ci resta che aspettare i look dell’ultima serata del Festival di Sanremo 2019!E che vinca il migliore!

 

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Carola d'Alesio
Altri articoli in Sanremo 2019
Commenti chiusi.

Leggi anche

Sanremo 2019, i look dell’ultima serata

E dopo quattro intense serata è arrivata l’ultima, la decisiva colma di aspettative L’ulti…