Home Look dei vip Sanremo 2019, look terza serata

Sanremo 2019, look terza serata

4 min lettura
0
2
15
I look delle terza serata del Festival di Sanremo

Questo Festival di Sanremo 2019 è una vera e proprio evoluzione di look.

Che la terza serata sia quella dei look sorprendenti?

Oltre a Patty Pravo che a 70 anni non ha intenzione di passare inosservata per la sua mise, i riflettori sono sempre puntati sulla padrona di casa Virginia Raffaele, che usa soltanto due look invece di tre.

Un abito bianco molto bello, drappeggiato e morbido, a cui però manca qualcosa. Io avrei messo una spilla gioiello al lato della fusciacca o degli orecchini importanti, per fortuna quel bel rossetto rosso aiutava a colmare le mancanze stilistiche.

Il secondo abito, molto corto, sempre bianco con ricami neri, le dava un’aria sbarazzina mostrando le sue belle gambe. Azzeccatissimi i sandali.  Una mise inattesa con la quale  la  Raffaele, ha abbandonato le lunghezze per un sorprendente stile baby.

Il look degli ospiti della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Il look degli ospiti della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Alessandra Amoroso che, a onor del vero, ultimamente ha girato videoclip superlativi ed ha molto sofisticato il suo look, si è presentata con un completo total black Dolce&Gabbana, pantaloni-top-coprispalle con piume, raffinato ma rovinato da due fiocchi di strass laterali….perchè?

Ornella Vanoni ha indossato lo stesso abito dello scorso anno, firmato Antonio Riva. Pantalone e blusa scollata, stavolta color fucsia.  Le stava comunque molto bene.

Serena Rossi devo dire perfetta nell’ insieme. Ha indossato un abito scintillante di Blumarine.  Nessuna stravaganza ma completa, classicona.

E cosa dire del look delle altre donne in gara?

La Tatangelo, niente, stesse calze velate e stesse scarpe con laccetto alla caviglia..no…sotto un minidress dalla fantasia verde, noooo.

La mitica Patty Pravo ha vestito il medesimo tailleur, giacca –pantalone, ma in bianco e nero, meno trasparente rispetto la prima serata; al suo fianco Briga, l’ho trovato sempre composto nel suo completo scuro.

Sanremo 2019: i look maschili che hanno caratterizzato la terza serata

Sanremo 2019: i look maschili che hanno caratterizzato la terza serata

Claudio Bisio, ma la giacca patchwork di velluti e tessuti jacquard? Con tutte le ottime varianti che offriva Etro?  Questa volta, forse, non posso proprio difenderlo.. Scherzo, si riprende eccellentemente con un bellissimo smoking verde bottiglia di velluto con gilet abbinato.

Bellissima, dello stesso designer, la giacca bordeaux di Irama.

Enrico Nigiotti in bluette casual, non saprei,  ..

Il gruppo Boomdabash, che opta per la tendenza delle sneakers bianche sotto i vestiti, bocciati.

Tozzi e Raf in total black, niente di che.

Renga sempre distinto, con una variante nel colore dello stivaletto scamosciato.

Ho trovato più divertente Rovazzi con lo smoking bianco, che può anche non piacere, ma almeno si differenzia. Poi lui è veramente un personaggio, anche nella sua semplice ironia intelligente.

Ed ora..non ci resta che aspettare i look della tanto attesa quarta serata..

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Carola d'Alesio
Altri articoli in Look dei vip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Sanremo 2019, i look dell’ultima serata

E dopo quattro intense serata è arrivata l’ultima, la decisiva colma di aspettative L’ulti…