Home Donne coraggiose Loredana Bertè: al Festival in ricordo della sorella Mimì

Loredana Bertè: al Festival in ricordo della sorella Mimì

3 min lettura
Commenti disabilitati su Loredana Bertè: al Festival in ricordo della sorella Mimì
0
187
Loredana Bertè: al Festival in ricordo della sorella Mimì

Loredana Bertè è tra i cantanti favoriti del Festival

Loredana Bertè è tra i cantanti favoriti del Festival

Per Loredana Bertè, 68 anni, questo è l’undicesimo Festival di Sanremo. “Sarà l’ultimo della mia carriera ed andrò sul palco dell’Ariston portando mia sorella nel cuore”, racconta la cantante, il cui brano è intitolato “Cosa ti aspetti da me”.

Il ricordo di Mia Martini, chiamata da Loredana amorevolmente Mimì, è al centro dei pensieri della cantante, che al Teatro è data tra i favoriti alla vittoria finale. “Ce la metterò tutta, mia sorella è uno dei motivi per cui spero di fare una bella performance”, spiega Loredana. “Vorrei fosse orgogliosa di me. Per una volta. A Sanremo ci presentammo insieme nel 1993, l’unico impegno professionale che abbiamo condiviso, con il brano intitolato “Stiamo come stiamo”: lei fu immensa, io andai in palla. Non me lo perdono: darò il massimo”.

Il ritorno di Loredana Bertè

Il ritorno di Loredana Bertè

Rispetto al passato, sul palco del Teatro Ariston, abbiamo visto una Loredana più concentrata e meno appariscente. Niente pancia gonfiabile, come quella che indossò nel 1986 per simulare di essere incinta, e niente abito da sposa, come quello che indossò nel 2008.

Il ritorno di Loredana Bertè al Festival di Sanremo è stato uno degli eventi più attesi della 69° edizione della kermesse canora e la leonessa del rock non ha deluso i suoi fan. Loredana non è una signora nemmeno oggi a 68 anni e si presenta con un look rock, di Gianluca Saitto corto davanti e capelli blu. Azzardata ma talmente in linea con il suo personaggio che fa centro!

Con Loredana, solo il ricordo della sua amata sorella ed anche un grande rimpianto: “Riguarda anche questo la mia Mimì: se fosse quì, le ripeterei ogni giorno quanto le voglio bene. Cercherei di starle più vicino rinunciando a qualche viaggio ed anche a qualche fidanzato”.

Il ricordo di Mia Martini proseguirà anche dopo il Festival di Sanremo: su Raiuno infatti andrà in onda un film TV intitolato “Io sono Mia”, interamente incentrato sulla vita della cantante scomparsa nel 1995 a soli 47 anni.

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Donne coraggiose
Commenti chiusi.

Leggi anche

French Bob, il taglio di tendenza di questa calda estate 2020

I capelli dell’estate 2020 osannano il caschetto e il French Bob è la nuova tendenza…