Home Bellezza ” I’m dreaming of a Bright Christmas… “

” I’m dreaming of a Bright Christmas… “

9 min lettura
0
0
97

Un’ormai datata canzone natalizia che fin da piccoli i nostri nonni ci hanno insegnato, recitava: “Bianco Natal...”

E se invece non fosse solo bianco il Natale, ma se avesse le sfumature del rosso, dell’oro, dell’argento, del rose gold, del bronzo?

 

Si sa che il Natale è la festa più amata dai bambini, l’arrivo di Babbo Natale, i regali incartati in confezioni scintillanti, la sorpresa inaspettata, le famiglie che si riuniscono ed il buon cibo. Ma non solo. Anche noi beauty addicted  attendiamo le settimane che precedono il periodo natalizio con trepidazione, impazienti di scoprire le collezioni di make-up che le aziende sono pronte a lanciare per l’occasione.

CHANEL

Classe, eleganza, allure, il rouge per eccellenza. Per la collezione natalizia, la Direttrice creativa, curatrice anche della sessione make-up del marchio francese, Lucia Pica, ha riportato alla luce un’effige della casa di moda, forse poco conosciuta ai più: il Leone, simbolo di audacia e di forza, re protagonista della collezione Le Libre Maximalisme de Chanel Collection. Prodotti per il maquillage delle feste che comprendono rossetti dal finish opaco, gloss, palette di ombretti che conferiranno al vostro sguardo un aspetto brillante, illuminanti racchiusi in un packaging sempre elegante, contraddistinto dalla confezione nera lucida con l’incisi one centrale dell’intramontabile logo delle doppie C, tra loro incrociate, ma leggermente rivisitato nella confezione dei lipsticks grazie ad un tocco di colore in più: il rosso, ovviamente!

 

Chanel – Natale 2018: Le Libre Maximalisme de Chanel Collection

 

DIOR

Non c’è che dire: Dior per le feste presenta una collezione make-up davvero scintillante: la Midnight Wish, contraddistinta da un simbolo auspicio di buona fortuna, la stella. Le classiche palette Dior 5 Couleurs di ombretti si tingono di toni che spaziano dal marrone al grigio-blu, colori impreziositi da una texture iridescente.  Packaging rivisitato anche per i rossetti, i cui toni variano dal rosso intenso al rosso aranciato, dal nude al viola con sottotono grigio, fino al rosso lampone, packaging che presenta una miriade di stelline sulla chiusura della confezione del lipstick dal finish opaco. Smalti per unghie dai colori opalescenti, arricchiti da preziosi glitter, ma anche a colore pieno, racchiusi nella classica boccetta in vetro Dior.

  

Christian Dior – Natale 2018: Midnight Wish Collection

 

CHRISTIAN LOUBUTIN

Oro, oro ed ancora oro! Il materiale più prezioso che esista diventa colore principale della collezione make-up natalizia firmata Christian Loubutin. Occhi, labbra ed unghie impreziositi da prodotti dal colore dorato, in particolare gloss, smalti, ombretti e mascara racchiusi in veri e propri scrigni altrettanto preziosi, come se fossero dei gioielli. What else? Gold is a girl’s best friend!

Christian Loubutin – Natale 2018: Goldmania Collection

 

MAC

Il brand canadese MAC, famoso per la corposità delle tinte selezionate per i propri prodotti a cui conferisce un tocco decisamente glamour, presenta la sua collezione per il trucco natalizio, giocando con il colore nella sua sfaccettatura più vibrante e quasi psichedelica, ideando dei prodotti dal finish luminoso. Labbra, unghie, occhi e viso brillanti grazie a lipgloss, lipsticks, smalti, palette di ombretti ed illuminanti, senza dimenticare gli inconfondibili pigmenti assolutamente pensati per illuminare le feste! Le nuances? Rosso, oro, argento, color bronzo, viola, color vinaccia, ma anche toni più discreti, come il rosa ed il nude.

MAC –Natale 2018

 

ESSENCE

Il marchio tedesco Essence, brand giovane del gruppo Cosnova, ci propone la collezione ho! ho! ho! Trend Edition, che comprende dei prodotti dal packaging simpatico ed ironico, ma anche in piena linea con i colori pensati per le feste dalle aziende fino ad ora elencate. Troviamo palette di ombretti con colori dal finish sia opaco, che luminoso grazie alla presenza di glitter scintillanti, un illuminante rosa-argentato, stickers per le unghie a tema natalizio, la bomba da bagno per rilassarsi nell’acqua profumata della vasca a fine giornata ed anche un lipbalm. Ottima idea regalo da appendere all’albero di Natale grazie alla sua confezione a forma di decorazione natalizia. Inoltre, per l’occasione della festa più amata dell’anno, Essence presenta un pennello viso dalle setole morbide, l’Highlighter Brush, il cui manico contiene al suo interno paillettes che si muovono ad ogni applicazione dei prodotti viso, piccoli scintillii dal colore rosa, rosso ed argento. Per finire vaporizzate su corpo e capelli il Body & Hair Shimmer Spray lanciato dall’azienda tedesca per l’occasione: una pioggia di glitter luminosi renderà il vostro look delle feste davvero sfavillante!

Essence – Natale 2018: oh! oh! oh! Trend Edition

 

KIKO

Palette di ombretti occhi dai colori metallici e pigmentati, eyeshadows mono da applicare sia da asciutti, sia da bagnati, smalti per unghie brillanti, lipgloss luminosi e rossetti sia liquidi, sia dalla texture opaca nei tradizionali toni rossi, bordeaux, rouge noir, ma anche in tonalità più tenui, come il color pesca, il nude ed il marrone rosato. Pioggia di stelle su viso, occhi e corpo, grazie alla All-over Dazzling Powder, una polvere illuminante studiata per conferire riflessi iridescenti al look delle feste. Finish setoso per il blush nelle varianti malva, color pesca e rosa intenso, arricchito da una sfumatura dorata. Questa la proposta di Kiko che vi farà essere le regine della festa, con la proposta dell’azienda per il Natale 2018 che lancia la sua Sparkling Holiday Collection!

   

Kiko – Natale 2018: Sparkling Holiday Collection

 

Siamo ancora sicuri che il Natale sia esclusivamente bianco?

C’mon girl, shine like a star!

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Valentina Domma
Altri articoli in Bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Coco, c’est moi!

“Per essere insostituibili bisogna essere unici”. Lo sapeva bene lei, promotrice di uno st…