Oscar 2021: il red carpet e le pagelle di ModApp

5 min lettura
Commenti disabilitati su Oscar 2021: il red carpet e le pagelle di ModApp
0
35
Le pagelle di ModApp dei capi più belli e più discutibili dell'Oscar 2021

Quest’anno la notte degli Oscar, la numero novantatrè, ha visto il trionfale ritorno del tanto desiderato red carpet.

Abbandonati, quasi del tutto, i ricchi pattern e le vistose decorazioni, le dive di Hollywood hanno puntato tutto su beauty e volumi xl, cut-out, color block e linee decise.

Ecco le pagelle di ModApp dei capi più belli e più discutibili della serata

Carey Mullingan in Valentino 9/10

Una cascata di scintillii color albicocca per un top a fascia ed una gonna a vita alta. Un minimal XL che coniuga glam ed eleganza, grazie all’organza interamente ricamata con paillette iridescenti.

 

Amanda Seyfried in Armani Privè  9/10

Dai digital carpet a quelli in carne ed ossa,  è una conferma certa. Il plissè rigido, il color amarena mixati al volume della gonna le regala un’armonica silhouette.

 

 

H.e.r in Peter Dundas 9/10

Il blu cobalto ed il mood dell’outfit di H.e.r sembrano usciti da una fiaba de Le mille e una notte.

Ispirato al cantante Prince, il prezioso capo (mantella e tuta con scollo all’americana) è ricamato con perline e con alcune parole della canzone vincitrice ” fight for you”.

 

 

Tiara Thomas in Jovana Louis Benoit 8/10

Una rivisitazione strong e sexy del ompleto giacca-pantalone. Il total white uniforma il tutto, ritagliandosi lo spazio da protagonista, le piume  creano un contrasto giocoso e sdrammatizzato.

 

 

Zendaya in Valentino Haute Couture 8/10

Il giallo girasole illumina l’incarnato dell’attrice, in un incontro di intrecci e sartorialità che ha visto la luce dopo 300 ore di lavoro ed è stato realizzato esclusivamente per lei.

 

Celeste in Gucci 8/10

L’abito personalizzato in crépe di seta ha una linea austera con maniche a sbuffo, smorzata dal contrasto nero/rosso delle frange di perline e la clutch in cristalli a forma di cuore umano.

 

 

Laura Pausini in Valentino 7/10

Il nero è un must che non passa mai di moda.

Lo sa bene il direttore creativo di Valentino, che per la cantante italiana candidata all’Oscar per la miglior canzone, ha creato un abito a teli strutturato, con tasche, maniche 3/4 e scollo a barca. Senza fronzoli, easy and chic.

 

 

Halle Berry in Dolce e Gabbana 7/10

Catwoman sfida il tappeto rosso, optando per un abito in chiffon color lampone cangiante, con scollo a cuore e fiocco morbido. Un azzardo ben riuscito!

 

 

Isla Fisher in Dior Haute Couture 7/10

 

 

Vanessa Kirby in Gucci 5/10

Non sfiora la sufficienza l’attrice britannica famosa per The Crown. 

Il rosa pallido non esalta per nulla la sua carnagione chiara, e la linea del corpetto lascia il décolleté troppo vuoto, sbilanciando l’outfit.

 

Margot Robbie in Chanel 4/10

Un grande scivolone per la famosa attrice, aka Harley Queen.

L’abito è preso dalla collezione fall/winter del 2019 ma sembra troppo ”misero” per un evento così importante.

Il taglio a sottoveste, aderente e lineare, con spalline sottili la fascia in maniera impeccabile ma il merletto e la fantasia non le rendono giustizia.

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Golden Globe 2021: le pagelle di ModApp

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da MARTA MAGGIONI
Altri articoli in Look dei vip
Commenti chiusi.

Leggi anche

Le frange nuovamente in auge nei look per l’inverno 2023

Se dico la parola frange, qual è la primissima cosa a cui si pensa? Certamente tornano all…