Home Donne Donne coraggiose Maria Luisa Pellizzari, il nuovo vice capo della Polizia

Maria Luisa Pellizzari, il nuovo vice capo della Polizia

4 min lettura
0
1
35

Finalmente qualcosa sta cambiando anche in Italia. Qualche giorno fa il prefetto Maria Luisa Pellizzari è stata nominata vice capo della Polizia di Stato. Si tratta della prima donna a ricoprire tale carica.

La carriera brillante di Maria Luisa Pellizzari

Una carriera decisamente di tutto rispetto quella di Maria Luisa Pellizzari, da qualche giorno Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza con funzioni vicarie, nonchè Prefetto, su proposta del ministro dell’Interno Lamorgese.
E’ la prima volta nella storia della polizia che una donna ricopre un ruolo di così grande importanza.
La nomina va a coronare una carriera ricca di importanti incarichi svolti all’interno della polizia di Stato. Maria Luisa Pellizzari figura infatti tra gli investigatori che portarono all’arresto degli esecutori della strage di Capaci e del boss Luca Bagarella. Si è occupata poi delle indagini che hanno portato alla liberazione dell’imprenditore edile Andrea Calevo, sequestrato e tenuto incatenato per 15 giorni. E’ stata direttore del Servizio polizia stradale, vice direttore della Scuola superiore di Polizia, direttore Centrale degli Istituti di istruzione,…
La sua carriera mette in evidenza il ruolo fondamentale ricoperto dalle donne all’interno della Polizia di Stato, ad ogni livello, e questa nomina è anche il riconoscimento del loro quotidiano impegno per combattere la criminalità, in contesti spesso complicati, per la tutela di noi cittadini.
Non possiamo che ammirare le donne come loro; sono donne che si espongono in prima persona, donne che conoscono il pericolo, ma che non si sottraggono e che mettono al primo posto quel senso del dovere a cui hanno prestato giuramento e per il quale in tante sono arrivate a sacrificare finanche la vita.

Il 2020 ci sta dando una lezione molto importante sulla rappresentazione. Sapere che un ruolo istituzionale può essere ricoperto anche da una donna è un messaggio per le generazioni più giovani, perché comunica loro che tutti possono svolgere qualsiasi lavoro, basta studiare e impegnarsi.

Ma non solo: la nomina di Maria Luisa Pellizzari fa sapere anche ai più conservatori che il mondo è cambiato e che le donne stanno finalmente riuscendo a conquistare lo spazio che meritano.

E’ pensando a donne come queste che si comprende appieno l’investitura a Vice Capo della Polizia di Maria Luisa Pellizzari, a cui vanno i nostri migliori Auguri di Buon Lavoro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Angeli del carcere: il 60% delle persone alla direzione di un penitenziario è una donna

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Giovanna Palumbo
Altri articoli in Donne coraggiose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Covid-19, uscire dalla crisi con l’aiuto delle donne

Questo 2020 sarà un anno che non dimenticheremo. Stiamo vivendo un periodo decisamente non…