Home Moda Bambini Brums&Faber Castel, uniti per festeggiare la Festa dei nonni

Brums&Faber Castel, uniti per festeggiare la Festa dei nonni

3 min lettura
0
1
30
Brums&Faber Castel, uniti per festeggiare la Feste dei nonni

Il diploma di “Nonni, tesori d’amore” firmato Brums

La famiglia rappresenta uno dei valori più importanti per Brums che da sempre crede nell’unione e nel calore familiare come forze motrici che accendono i sogni e le fantasie dei bambini.

E’ per questa ragione che in occasione della festa dei nonni, Brums ha pensato di festeggiarli con un’idea divertente che possa far riflettere grandi e piccini su quanto queste figure siano fondamentali e preziose. In collaborazione con Faber-Castell, una delle più importanti aziende nel panorama mondiale per la produzione di matite e articoli di cancelleria, in questo sabato 28 settembre 2019 i negozi Brums si trasformeranno in veri e propri laboratori creativi dove i bimbi potranno realizzare un regalo davvero speciale per i propri nonni.

Tutti i bambini che prenderanno parte all’evento riceveranno in omaggio un libricino, che potranno personalizzare con il kit di matite colorate messo a disposizione per l’occasione da Faber-Castell. Inoltre, dal 19 settembre presso i punti vendita Brums, sarà possibile ricevere una cartolina speciale con QR-code che permetterà di entrare nell’esclusiva community mamme Faber-Castell per ottenere tutorial e consigli per diventare dei veri e propri artisti!

Il brand Brums: un marchio esistente da oltre 60 anni

Il brand Brums: un marchio esistente da oltre 60 anni

Il marchio Brums fu rilevato dalla società Preca negli anni ’80. Il marchio storico Brummel è stato in seguito modificato in Brums per favorire l’espansione internazionale.

A partire dal 1989 Brums è fra le prime aziende nel settore di abbigliamento infantile ad utilizzare la distribuzione in franchising. Oggi  circa 250 punti vendita monomarca e 600 boutique multimarca distribuiscono le sue collezioni in Italia.

“Bio Brums” è la collezione di Brums realizzata in cotone organico dedicata al neonato.  La collezione utilizza solo filati naturali provenienti da coltivazioni biodinamiche che non fanno uso di pesticidi chimici e di fertilizzanti sintetici.

Passione, dedizione e amore per la famiglia sono i valori che da sempre caratterizzano i marchi del gruppo, che si distingue per l’alta qualità dei tessuti e la cura artigianale impiegata nella lavorazione di ciascun capo, dando vita a collezioni che pongono in primo piano i bambini e le loro esigenze.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Tania Guaida
Altri articoli in Moda Bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Baby Dior: la nuova collezione invernale

Baby Dior si distingue per il suo fascino chic e di alta gamma Sono 52 anni di “baby…