Home Moda e Must Have Alta moda E’ scomparso Kenzo Takada, pioniere della moda giapponese in Europa

E’ scomparso Kenzo Takada, pioniere della moda giapponese in Europa

4 min lettura
0
0
4
E' scomparso Kenzo Takada, pioniere della moda giapponese in Europa

Kenzo Takada, primo designer ad aver portato la moda giapponese a Parigi, è scomparso, all’età di 81 anni, nella giornata di ieri 4 ottobre, all’American Hospital di Neuilly-sur-Seine.

Lo stilista è deceduto in seguito ad alcune complicazioni da Covid-19

Arrivato nella Ville Lumière nel lontano 1964, Kenzo,  dopo aver frequentato il Bunka Fashion College a Tokyo, da quel momento non lasciò più la città, stabilendosi permanentemente nella capitale francese e lasciando il segno nell’industria moda contemporanea.

Un dialogo di stile tra Oriente ed Occidente

Ispirato continuamente dalle tradizioni del Sol Levante ed al tempo stesso curioso sperimentatore dei codici d’abbigliamento francesi, Kenzo acquistò i primi tessuti nei tipici mercatini delle pulci per poi plasmare le stoffe francesi attraverso la sua eclettica visione giapponese. Il risultato furono dei capi d’abbigliamento innovativi, a metà tra rigore europeo e colori, pattern ed estetismi nipponici, che conquistarono l’industria moda.

Grazie al successo ed alla fama che le sue creazioni iniziarono a ottenere dopo la sua prima sfilata, nel 1970 nella Galerie Vivienne, lo stilista aprì la sua prima boutique a Parigi un solo anno dopo, Jungle Jap, realizzando al tempo stesso numerosi costumi cinematografici e teatrali.

In seguito ad alcune controversie sul nome del suo store, Kenzo rinominò il suo brand nel 1976,  trasferendo la sua boutique nella celebre Place des Victoires, diventata una delle più in voga tra fashionisti parigini e internazionali di passaggio in città.

Nel 1999 Kenzo Takada, decise di lasciare l’industria della moda ma non smise mai di creare, spaziando dal design – tra cui la sua versione del Mah Jong Sofa di Roche Bobois – ai costumi, come quelli della Madama Butterfly realizzati nel 2019  per la Tokyo Nikikai Opera Foundation.

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Alta moda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Capelli corti? Ispirati al taglio di Alessia Marcuzzi

Temptation Island è finito da pochi giorni. La conduttrice Alessia Marcuzzi si è congedata…