Cannes 2024: le tendenze moda che domineranno la stagione

11 min lettura
Commenti disabilitati su Cannes 2024: le tendenze moda che domineranno la stagione
0
23

Il Festival di Cannes 2024 ha brillato non solo per la qualità dei film presentati, ma anche per le tendenze moda che hanno dominato la Croisette.

La passerella del Festival è diventata il palcoscenico per stilisti, celebrità ed influencer per mostrare le loro scelte sartoriali più audaci e innovative.

Quali tendenze moda hanno caratterizzato questa edizione del Festival?

Diamo uno sguardo alle tendenze moda che hanno caratterizzato questa edizione e che, senza dubbio, influenzeranno la stagione in corso.

Il ritorno del Glamour Anni ’80

Gli Anni ’80 sono tornati prepotentemente alla ribalta, con una particolare enfasi sui volumi esagerati ed i dettagli luccicanti.

Celebrità come Cate Blanchett e Charlize Theron hanno sfoggiato abiti con spalle imbottite, volants drammatici e paillettes scintillanti.

Gli stilisti hanno puntato su tessuti metallici, lamé e lurex, per creare un effetto di lusso e opulenza. Questo ritorno al glamour esagerato degli Anni ’80 è stato ben accolto e promette di essere una delle tendenze principali della stagione.

Sostenibilità e moda etica

Un tema ricorrente è stato quello della sostenibilità. Molti designer e celebrità hanno scelto di indossare abiti realizzati con materiali eco-sostenibili o riciclati.

Emma Watson, nota per il suo impegno ecologico, ha indossato un abito realizzato interamente con tessuti riciclati, mentre Stella McCartney ha presentato una collezione all’insegna della moda sostenibile.

La crescente consapevolezza ambientale sta spingendo l’industria della moda verso pratiche più responsabili e Cannes 2024 ne è stato un chiaro riflesso.

Minimalismo raffinato

Accanto all’opulenza degli Anni ’80, il minimalismo ha trovato il suo spazio sulla Croisette.

Abiti dalle linee pulite e sobrie, in colori neutri e tessuti pregiati, hanno dimostrato che la semplicità può essere estremamente elegante.

Attrici come Jessica Chastain e Tilda Swinton hanno optato per look minimalisti, dimostrando che meno può davvero essere più.

La raffinatezza del minimalismo sta guadagnando terreno, promettendo di essere una delle tendenze chiave della stagione.

Trasparenze e “gioco di vedo non vedo”

Le trasparenze sono state un elemento centrale nei look di Cannes 2024. Abiti in tulle, organza e chiffon hanno giocato con l’effetto vedo-non-vedo, creando un look sensuale ma sofisticato.

Zendaya ha stupito tutti con un abito in tulle nero, trasparente ma strategicamente coperto, mentre Bella Hadid ha scelto un abito con inserti trasparenti che lasciavano poco all’immaginazione. Questo trend gioca sulla sottile linea tra audacia e eleganza, ed è destinato a essere molto popolare.

 

Il Fascino del bianco

Il bianco è stato il colore protagonista di molti red carpet, simbolo di purezza e freschezza. Abiti in pizzo, seta e raso bianco hanno dominato la scena, indossati da star come Margot Robbie e Lily-Rose Depp.

Il bianco, spesso associato alle cerimonie nuziali, è stato reinterpretato in chiave moderna e chic, dimostrando la sua versatilità e la sua capacità di adattarsi a contesti diversi.

Anya Taylor-Joy ha preferito un look griffato Jil Sander rigorosamente bianco dalle nuance argentine.

Il bianco è stato scelto anche da Selena Gomez, la quale ha indossato un completo composto da gonna e cardigan in maglia, a cui ha abbinato occhiali da sole, borsa e slingback.

Accessori over-the-top

Gli accessori hanno giocato un ruolo fondamentale nei look visti a Cannes 2024. Maxi orecchini, collane imponenti e bracciali esagerati hanno aggiunto un tocco di drammaticità ai vari outfit.

Le borse, spesso in formato mini ma riccamente decorate e le scarpe con tacchi scultorei hanno completato i look, rendendoli indimenticabili.

La tendenza è chiara: gli accessori non sono più solo un complemento, ma veri e propri protagonisti dell’outfit.

Colori accesi e stampe audaci

Nonostante la prevalenza del bianco e dei toni neutri, i colori accesi e le stampe audaci hanno avuto il loro momento di gloria.

Rosso fuoco, giallo canarino e verde smeraldo sono stati tra i colori più visti, insieme a stampe floreali e geometriche che hanno dato vita agli abiti.

L’attrice Lupita Nyong’o ha incantato con un abito rosso brillante, mentre Timothée Chalamet ha optato per una giacca floreale, dimostrando che osare con il colore può essere una scelta vincente.

Tra i colori più gettonati sicuramente il bianco, scelto anche dall’attrice Meryl Streep, la blogger Leonie Hanne e la principessa Charlotte Casiraghi. Tra le decorazioni Piume e frange a profusione come nel caso di Mariacarla Boscono e l’attrice australiana Katherine Langford, Marina Ruy Barbosa ha sfilato in Gucci con una gonna piumata verde fluo.

Abiti scultorei

L’architettura e l’arte contemporanea hanno ispirato molti dei designer presenti a Cannes, portando sulla passerella abiti dalle forme scultoree.

Linee asimmetriche, drappeggi complessi e strutture tridimensionali hanno creato look unici e avanguardistici.

L’attrice Anya Taylor-Joy ha indossato un abito che sembrava una vera e propria opera d’arte, con una struttura innovativa che ha attirato tutti gli sguardi.

Il Revival del tailleur

Il tailleur, simbolo di potere e eleganza, è tornato in auge. Reinterpretato in chiave moderna, con tagli audaci e dettagli inaspettati, è stato scelto da molte star per i loro momenti sul red carpet.

Kristen Stewart, da sempre icona di uno stile androgino e sofisticato, ha sfoggiato un tailleur bianco con pantaloni a vita alta e giacca cropped, dimostrando che questo capo classico può essere incredibilmente trendy.

Elle Fanning, attrice americana passa alla storia per essere stata tra le più eleganti: un tailleur celeste, tank top bianco, maxi borsa Hop abbinata a cintura e ballerine di Bottega Veneta.

Riferimenti culturali ed etnici

La diversità culturale è stata celebrata attraverso abiti che hanno incorporato elementi di diverse tradizioni etniche.

Ricami, tessuti e motivi tipici di varie culture hanno arricchito gli outfit, portando un tocco di esotismo e originalità.

L’attrice Priyanka Chopra ha indossato un abito con dettagli ispirati all’India, mentre altre star hanno scelto creazioni che mescolavano influenze orientali e occidentali.

Il Festival di Cannes 2024 ha dimostrato di essere  sia una vetrina per il cinema di qualità, ma anche un indicatore fondamentale delle tendenze moda che caratterizzeranno la stagione.

Dal glamour Anni ’80 alla sostenibilità, dal minimalismo raffinato alle trasparenze seducenti, le tendenze emerse dalla Croisette influenzeranno senza dubbio le scelte stilistiche dei prossimi mesi.

Le celebrità e i designer hanno saputo interpretare con maestria le tendenze del momento, creando look indimenticabili che faranno scuola nel mondo della moda.

 

 

 

 

 

 

 

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Fabia Tonazzi
Altri articoli in Moda e Must Have
Commenti chiusi.

Leggi anche

Rosaria Coscia, designer e fondatrice del brand Il tocco di Minerva

L’artigianato rappresenta una forma autentica di espressione culturale. Ogni cultura…