Film in costume: le migliori pellicole da vedere in casa

4 min lettura
Commenti disabilitati su Film in costume: le migliori pellicole da vedere in casa
2
21
Film in costume: le migliori pellicole da vedere in casa

Aspettando che le sale riaprano (ri)vediamo i grandi film a casa: dallo sfarzo di Versailles a quello della corte inglese, passando per le atmosfere tratte dal capolavoro di Louisa May Alcott, l’èlite letteraria parigina e la struggente luce della Bretagna.

L’irresistibile fascino dei film in costume

  1. La favorita di Yorgos Lanthimos, prodotto in Grecia nel 2018. Inghilterra, primi anni del XVIII secolo. Sul trono siede la Regina Anna, una donna fragile, capricciosa, con problemi di salute e sensibile alle tentazioni della carne. Si lascia influenzare dalle persone vicine, come la bella e sensuale Lady Sarah. L’arrivo a corte di una nipote di costei, Abigail Masham, porta scompiglio..
  2. Colette di Wash Westmoreland, prodotto negli USA/GB/Ungheria nel 2018. Sidonie-Gabrielle Colette ha solo vent’anni quando sposa Henry Gauthier-Villars. Lui è ricco ed introduce la giovanissima moglie negli ambienti letterari parigini, in cui lei, con il solo nome di Colette, mette in luce la sua vena letteraria. All’inizio i libri li firma anche il marito, finchè la donna, grazie anche all’incontro con Missy, aristocratica inglese, non si affranca da quest’uomo per diventare un’icona dell’emancipazione femminile.
  3. Piccole donne di Greta Gerwig, prodotto negli Usa nel 2019. Molti sono i film che negli anni si sono ispirati al celebre romanzo di Louisa May Alcott. Questo mette al centro della vicenda l’ambizione personale delle giovani sorelle March. Il focus è sulle singole protagoniste più che  sulla famiglia.
  4. Ritratto della giovane in fiamme di Cèline Sciamma, prodotto in Francia nel 2019. Ambientato in Francia, su un’isola della Bretagna, racconta la particolare amicizia tra due donne: una pittrice, Marianne, ed una fanciulla, Hèloise, educata in un collegio destinata ad essere moglie di un uomo che non vuole.
  5. Marie Antoinette di Sofia Coppola, prodotto negli Usa/Fr/Giappone nel 2006. La regista rilegge in chiave pop, su musiche degli Anni ’80, la vita della più celebre e romanzata regina francese, Maria Antonietta, principessa austriaca che, giovanissima, divenne consorte di Luigi XVI, poi ghigliottinata da seguito alla Rivoluzione Francese. Il film si è aggiudicato un Premio Oscar proprio per i costumi, La costumista è l’italiana Milena Canonero.

I 5 film indicati è possibile vederli su Chili, Netflix, Sky Go, Now Tv, Tim Vision.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Bridgerton: alla scoperta dei costumi ispirati alla serie tv

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in CineModapp
Commenti chiusi.

Leggi anche

Ballando con le stelle 2021, la classifica della prima serata

Ieri sera su Rai 1 ha preso il via la sedicesima edizione di “Ballando con le Stelle”, con…