Home Bellezza Vuoi un corpo senza punti deboli tutto l’anno?

Vuoi un corpo senza punti deboli tutto l’anno?

5 min lettura
Commenti disabilitati su Vuoi un corpo senza punti deboli tutto l’anno?
0
54
Ecco il vademecum per prenderti cura di ogni zona nel modo giusto

Per pigrizia, stanchezza o mancanza di tempo a tutte noi capita di trascurare alcune parti del corpo, soprattutto nei mesi più freddi. Invece la costanza è fondamentale per mantenere una linea invidiabile: pochi sacrifici ogni giorno sono sufficienti per vedere i risultati.

Ecco il vademecum per prenderti cura di ogni zona nel modo giusto

Ecco il vademecum per prenderti cura di ogni zona nel modo giusto

  • Collo e dècolletè, una parte delicata. Tende ad invecchiare precocemente con perdita di tono e comparsa di rughe. Applica mattina e sera un trattamento con acido ialuronico ed attivi vegetali che stimolino la sintesi del collagene, come la centella asiatica. La ginnastica: dopo aver steso la crema, muovi lentamente la testa a destra, a sinistra, verso il basso e poi verso l’alto. Aiuta a rassodare il collo, ma anche i contorni del viso, evitando il doppio mento.
  • Crema rassodante per il seno. Formato solo di tessuto adiposo, il seno può perdere elasticità e compattezza a causa dei cambiamenti ormonali e di peso. Utilizza ogni mattina un prodotto dall’effetto tensore che rinforzi le fibre di collagene, il “reggiseno” naturale. Tra i principi attivi utili ci sono anche l’elastina, il collagene vegetale, l’estratto di luppolo.
  • Braccia toniche. Evita il rilassamento dei tessuti con prodotti rassodanti e dall’effetto lifting, ricchi di omega 3 e 6, guaranà ed equiseto. Stendi la crema dal polso alla spalla muovendo la mano come se “stirassi” la pelle.
  • Mani protette. E’ importante scegliere il prodotto giusto, ma ancora di più avere la costanza di applicarlo spesso: opta quindi per un formato pratico da tenere sempre in borsetta. Gli ingredienti sono ricchi: tra questi il burro di karitè, l’olio di mandorle dolci, di argan e di jojoba.
  • Gambe snelle. Sono una zona ad alto rischio per ritenzione idrica e cellulite. A seconda del problema usa trattamenti drenanti che aiutino la circolazione linfatica oppure anticellulite che attivino la lipolisi. Applicando la crema ricorda che il movimento deve favorire il ritorno venoso, quindi sali dalle caviglie verso l’inguine. Immagina di stendere una calza e con le mani avvolgi interamente la gamba, con una pressione crescente ad ogni passaggio.
  • Pancia piatta. Il grasso si accumula sulla pancia che, soprattutto se non fai sport, si rilassa e si arrotonda. Utilizza un trattamento ad azione snellente con caffeina, echinacea, escina, loto marino; stendilo con movimenti circolatori attorno all’ombelico fino ai fianchi ed alla zona lombare.
  • Lato B al top. A causa della vita sedentaria i glutei tendono ad appiattirsi ed a “rilassarsi”. Per sollevarli ci vogliono trattamenti tonificanti ed è fondamentale l’esercizio fisico. Se non hai tempo di andare in palestra prova gli esercizi isometrici: seduta, contrai i glutei per 10 secondi; rilascia. Ripeti almeno 20 volte. Posizionati di spalle rispetto ad una parete, solleva una gamba all’indietro ed appoggia il piede contro il muro. Spingi con forza contraendo il gluteo dai 2 ai 6 secondi, riposando 10 secondi, poi cambia gamba e ripeti.
  • Piedi sempre morbidi. La pedicure va fatta almeno una volta a settimana e non solo in estate. Per ammorbidire la pelle ispessita comincia con un pediluvio ed uno scrub, poi applica una crema idratante massaggiando bene la zona plantare utilizzando i pollici. Per amplificarne i benefici indossa calze di cotone lasciando agire il prodotto tutta la notte.
Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Bellezza
Commenti chiusi.

Leggi anche

Suor Cristina: ballerò per diffondere la fede

C’ è grande attesa per la nuova edizione di Ballando con le stelle al via sabato 30 …