#Metticilaparolagiusta: un manuale, divertente come la vita quotidiana

5 min lettura
Commenti disabilitati su #Metticilaparolagiusta: un manuale, divertente come la vita quotidiana
0
37

È arrivato nelle librerie e sta già riscuotendo grande successo il libro di Laura Maestri, coach e docente di tecniche di Programmazione Neolinguistica che ci spiega in modo leggero ed ironico le basi del buon comunicare.

Comunicare meglio per vivere meglio

Incontriamo qualcuno per strada e non ricordiamo il suo nome; riceviamo da un collega o un conoscente un regalo di Natale mentre noi non gli abbiamo preso nulla; ci ritroviamo ad avere a che fare con personaggi saccenti che alla prima occasione si esprimono con la classica frase “lei non sa chi sono io!”. Queste molti altri contesti di vita quotidiana nei quali ci si può ritrovare a rimanere senza parole.
Ecco che viene in soccorso #Metticilaparolagiusta, il libro di Laura Maestri, trainer e coach di tecniche della Programmazione Neolinguistica, comunicazione efficace, public speaking ed intelligenza linguistica, che in un ventaglio di racconti brevi ci chiarisce le idee su come poter gestire questo impasse grazie ad una comunicazione efficace.

La nascita del libro viene raccontata dall’autrice stessa: “Nel 2017 ho cominciato a pubblicare le prime pillole in video, allo scopo di offrire rapidi spunti di riflessione rispetto ai malintesi, ai fraintendimenti e alle incresciose situazioni quotidiane che prima o poi capitano a tu. Il nome “#Metticilaparolagiusta” mi è subito sembrato perfetto per questa serie, che successivamente ho reso disponibile via newsletter e su YouTube.

Nel tempo, ” – continua Laura Maestri – “ ho capito che sarebbe stato altrettanto utile proporre storie complete che permettessero di andare più nel dettaglio delle dinamiche di comportamento e nelle quali il lettore possa in alcuni casi riconoscersi . Così è nato questo progetto: una raccolta di istantanee di vita quotidiana abbinata a suggerimenti su come sarebbe stato più funzionale comportarsi in ogni specifico contesto”.

Ogni storia è un’istantanea, una vicenda di vita quotidiana in cui i protagonisti si ritrovano ad affrontare incomprensioni e disagi dovuti alla mancanza o alla scarsa efficacia della comunicazione innescata nel contesto descritto.
Fin dalla prefazione di Giulia Bosi , esperta e docente di conversational marketing, si intuisce che questo libro sarà un oggetto che ci capiterà più volte di riprendere tra le mani e sfogliare per ricordarci come poter reagire nel modo migliore in ogni occasione.

Laura Maestri, grazie alla sua pluriennale esperienza, riesce in questo libro a fondere l’utilità di un manuale ad un’esperienza di lettura scorrevole e divertente.

Dopo aver sorriso leggendo il racconto, l’autrice si premura di spiegare quale sarebbe stata la modalità più funzionale per uscire dall’imbarazzo della situazione descritta, arginando così l’insorgere di tensioni o malcontenti.

È proprio lei a descrivere la tipologia di lettore per cui #Mecilaparolagiusta è destinato: “ Se è vero – ed è vero! – che una comunicazione più fluida migliori la qualità della vita, lo consiglio a chi è convinto che qualche frizione o malumore in meno aiuterebbe il proprio benessere quotidiano .

Mi sono impegnata perché la lettura dei racconti sia scorrevole e in molte occasioni divertente; un racconto al giorno è il ritmo ideale per svagarsi e al tempo stesso assimilare buoni consigli per mettere la parola giusta al momento giusto: perché funziona, sempre!”

Il libro è già disponibile in tue le maggiori librerie e si può acquistare anche online; Laura Maestri sarà presente a diverse presentazioni di #Metticilaparolagiusta a partire dalla prossima settimana.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Maria Carola Leone
Altri articoli in Libri
Commenti chiusi.

Leggi anche

Cowboy Carter. Act ii: Beyoncé tra country, funky e femminismo

Il mondo della musica è stato scosso dall’uscita del nuovo album di Beyoncé, “…