Home Consigli utili Semplici stratagemmi per il make up da spiaggia

Semplici stratagemmi per il make up da spiaggia

5 min lettura
Commenti disabilitati su Semplici stratagemmi per il make up da spiaggia
0
223

“Ripassare il rossetto sulle labbra è un gesto talmente femminile che non c’è ragione per rinunciarvi, nemmeno sotto l’ombrellone”
-Claudio Fratoni-  make-up artist

Con l’arrivo dell’estate il nostro aspetto migliora, soprattutto quello della pelle che grazie all’ abbronzatura può finalmente godere dei benefici del sole.
Anche al mare comunque non dobbiamo dimenticare di essere sempre in ordine soprattutto se abbiamo superato l’età dell’adolescenza. E l’effetto wilde di Brooke Shields, in “Laguna blu” non avrebbe esattamente lo stesso risultato.
Si dunque al make up che ovviamente sarà impercettibile ma che comunque farà la differenza.
Ricordate però che nessun trucco ci farà apparire belle se alla base non c’è una pelle curata.

E’ importante dunque seguire delle semplici regole basiche

1)  struccare sempre il viso, anche dopo una notte brava o se siete morte dalla stanchezza
2)  idratare sempre la pelle con una crema, mattina e sera
3)  concedetevi ogni tanto una pulizia del viso professionale o un trattamento anti-age

In spiaggia la pelle meglio lasciarla al naturale, evitiamo fondotinta e creme colorate che renderebbero il nostro aspetto pesante.
Se abbiamo delle imperfezioni importanti è meglio rivolgersi, prima di esporsi al sole, al dermatologo.

Per tutti gli altri piccoli inestetismi, l’acqua di mare ed il sole faranno davvero miracoli.

Trucco al mare: cosa evitare?

Quello che non deve assolutamente mancare, per il nostro make-up sotto l’ombrellone è il il mascara.

Io consiglio quello della Clinique, l’high impact optimal mascara waterproof. Esso, oltre a garantire la tenuta si toglie anche facilmente (particolare da non sottovalutare).
Per le labbra l’effetto nude è sempre chic, basterà un velo di burro cacao leggermente colorato, che ne esalterà il colore idratandole al tempo stesso.
Per chi invece ama le tinte vivaci come il corallo, il salmone ed il fucsia.
Yves Saint Laurent propone un rossetto mat a lunga durata. In spiaggia ne basta pochissimo, lo possiamo scegliere abbinandolo al costume o se vogliamo seguire il trend dell’estate mettiamolo in contrasto. L’effetto sarà irresistibile!
Grazie alla texture setosa, questo rossetto è anche blush, la sera lo stendiamo  con facilità anche sul viso per far rinascere delicatamente il colore delle guance, più facile di così!
Nella nostra trousse da mare non possiamo inoltre dimenticare ,oltre agli indispensabili solari, un’acqua termale formato mignon, spruzzata prima di lasciare la spiaggia lenisce e rinfresca la pelle accaldata dal sole.
Visto che in estate ci alleggeriamo di tutto, e più che mai impera il “ less is more “ anche per la sera serviranno  pochi gesti per un trucco impeccabile.
Basterà ravvivare il make-up con uno stick o gel illuminanti da stendere sugli zigomi per  impreziosire la tintarella, le labbra verranno accentuate con un rossetto acceso, lo sguardo, messo in primo piano da matite e ombretti traslucidi dalla consistenza impalpabile e voila’, il gioco è fatto !

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Tiziana Giucastro
Altri articoli in Consigli utili
Commenti chiusi.

Leggi anche

Passi da gigante, con gli stivali!

Finalmente e’ inverno! Eh si, perché quale miglior occasione per sfoggiare un bel paio di …