Tutte pazze per gli stivali UGG, la tendenza del momento

5 min lettura
Commenti disabilitati su Tutte pazze per gli stivali UGG, la tendenza del momento
0
12
Tutte pazze per gli stivali UGG, la tendenza del momento

Tutte vogliono questi stivali che sono il tormentone del momento… Ma qual è la loro storia? Di seguito alcune curiosità sugli Ugg.

Come nacquero gli Stivali Ugg?

Lo stivale di montone fu creato da un surfista australiano, Shane Stedman: la sua idea nasceva dall’esigenza di mantenere caldi i piedi dopo aver fatto surf nelle gelide acque australiane. Si distinguono soprattutto per le ottime proprietà termoregolatrici, grazie alle quali le scarpe aiutano a mantenere la giusta temperatura del corpo indipendentemente dalle condizioni meteorologiche in atto.
Nel 1971 Stedman registrò in Australia il marchio UGH-BOOTS e nel 1982 il marchio UGH.
Nel 1978 fu un altro surfista australiano, Brian Smith, ad avviare la società di calzature in Australia. Negli Stati Uniti le calzature UGG incontrarono il favore del pubblico tra i surfisti californiani e le stars di Hollywood.

Curiosità e dettagli sugli Stivali Ugg

Pamela Anderson ha contribuito alla promozione delle scarpe UGG. L’attrice le indossava sul set di “Baywatch”.
Molta della loro popolarità di questi stivali è dovuta ad Oprah Winfrey, una famosa presentatrice americana dell’omonimo talk-show. All’inizio del 2000, Oprah incluse gli stivali UGG tra “le cose che mi piacciono di più” citandoli più volte durante le sue trasmissioni speciali dedicate al periodo delle vacanze.

A partire dai primi anni 2000, gli stivali UGG sono diventati un prodotto di moda ed un fenomeno culturale. Alcune celebrità del cinema, come Kate Hudson, Sarah Jessica Parker, Jennifer Aniston e Cameron Diaz sono state fotografate con gli stivali UGG.
Insomma le calzature di questo brand sono perfette per le giornate fredde e nevose, perché garantiscono il calore ed il comfort dei piedi.  Inoltre permettono altresì la giusta traspirabilità. Per questo motivo vanno indossate senza calzini ed allo stesso tempo sono molto resistenti.

 

UGG MINI VS UGG ULTRA MINI: quale scegliere?

Hai fatto spazio nel tuo guardaroba per i nuovi UGG, ma sei ancora indecisa su quale scegliere? Il modello preferito di UGG della stagione Autunno Inverno 2022-2023 sono indubbiamente gli UGG Ultra Mini Platform. Quest’ultimi,  a differenza dei predecessori sono all’altezza della caviglia anziché a metà polpaccio. Questo modello, proposto in versione ridotta ed apparentemente alleggerita, è amato dalle celebrità di tutto il mondo.

In merito alla scelta tra i due modelli, non puoi sbagliare con nessuno dei due stivali. Poiché sono entrambi comodi, eleganti e ben fatti.

Il modello che sceglierai molto probabilmente dipenderà dalle tue preferenze personali, oltre che da alcuni fattori aggiuntivi, come, ad esempio il clima in cui vivi.

Se vivi in un luogo caratterizzato da inverni piuttosto miti con nevicate moderate, puoi optare per l’Ultra Mini. Questo modello manterrà i tuoi piedi caldi e le tue caviglie fresche. D’altra parte, se i tuoi inverni diventano piuttosto severi dove vivi, apprezzerai il pollice e mezzo in più di copertura che la Classic Mini ha da offrire.
Se stai per acquistare il tuo primo UGG, prendi in considerazione anche l’acquisto di uno speciale kit per la pulizia delle scarpe che, oltre all’impermeabilizzante, contiene il detergente che rimuove la sporcizia, il rinnovatore, il deodorante, la spazzola di bambù e la gomma per il camoscio.

Condividi con noi la tua scelta. Quale modello di UGG ami maggiormente? Ne hai già uno?

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Gloria Ragnoli
Altri articoli in Ultime tendenze
Commenti chiusi.

Leggi anche

Coco Chanel: la semplicità è la nota fondamentale di ogni vera eleganza

Coco Chanel: una delle icone indiscusse del fashion style e della cultura del XX secolo Un…