Home Curiosità San Valentino: la festa di ogni…

San Valentino: la festa di ogni…

4 min lettura
Commenti disabilitati su San Valentino: la festa di ogni…
1
62
San Valentino: origini e significato

Origini della Festa degli innamorati

San Valentino: patrono di Terni

 

Cioccolatini. Palloncini. Cene romantiche. Fiori. Insomma chi più ne ha, più ne metta!
Ma qualcuno si è mai chiesto realmente chi fosse San Valentino e perché il 14 Febbraio si festeggia la festa degli innamorati?
La festività prende il nome dal santo e martire, Cristiano Valentino e venne istituita nel IV secolo, da Papa Gelasio I. La festa che noi oggi conosciamo, come ricorrenza romantica dell’amore, in realtà ha delle origini incerte.

La leggenda narra che il Santo abbia offerto ad una ragazza povera, una somma di denaro necessaria come dote per il suo sposo. Senza questa somma, la fanciulla avrebbe vissuto una vita all’insegna dell’immoralità. Così, il Martire, secondo quanto dice la leggenda, si considerò protettore degli innamorati.

La città del Santo, Terni, festeggia il mese di Febbraio con grandi celebrazioni. La più nota è “la festa della promessa”, festeggiata la domenica precedente il 14 febbraio, giornata in cui le coppie visita la città in vista del loro matrimonio.

San Valentino: troppo business e troppo poco sentimento

San Valentino: troppo business e troppo poco sentimento

Come ogni festività che ricorre una volta l’anno, viene ben vista dalle imprese commerciali. Ogni scusa è buona per estorcere i soldi alle persone, sia che queste siano libere o meno, di comprare gli articoli in vendita, uscendo dai negozi con il portafoglio vuoto e con le bustine piene di nastrini rossi e cioccolatini. Quando anche solamente un gesto al giorno di premura basterebbe a confortare il cuore di qualsiasi persona.

A cosa serve andare a cena fuori il giorno di San Valentino, se poi nella vita quotidiana neanche ci si parla, o ci si ignora quando l’altro racconta della propria giornata.

L’amore d’altronde è uno dei maggiori temi più ricorrenti. Viene analizzato in tutte le sue sfaccettature. Poesie, Canzoni, Film, Immagini, raccontano tutto di questo sentimento. Un amore romantico, malato, passionale, confuso e maledetto. Come il film in uscita (il 14 febbraio) “Un’avventura” di Marco Danieli dedicato alle canzoni d’amore più belle di Lucio Battisti.
Un proverbio francese dice: “prova a ragionare sull’amore e perderai la ragione”.
Uno dei personaggi più celebri a cui ci viene da pensare, se invochiamo la perdita della ragione, è proprio l’Orlando Furioso, il famoso paladino che perse il Senno per la bella Angelica. Purtroppo un amore non ricambiato. Motivo per il quale Orlando impazzi di gelosia.

Ma per tutti i SINGLE?

San Valentino ed i single?

Per loro si consiglia un’uscita con gli amici (altrettanto single) una bella bevuta ed una grande risata per le coppie che si cornificano tutto l’anno, ma che il 14 febbraio vanno a cena, innamorati più di prima.
Buon San Valentino a tutti!

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Veronica Laghi
Altri articoli in Curiosità
Commenti chiusi.

Leggi anche

Come abbinare i colori dei vestiti: tendenze primavera 2019

Colori: consigli e tendenze per non sbagliare in questa primavera “Ho comprato questa cami…