Chiara Ferragni, co-conduttrice del Festival di Sanremo 2023

4 min lettura
0
0
1
Chiara Ferragni, co-conduttrice del Festival di Sanremo 2023

Chiara Ferragni sarà co-conduttrice del prossimo Festival di Sanremo. L’annuncio è stato fatto da Amadeus ieri sera al Tg1 specificando che l’imprenditrice digitale e influencer co-condurrà la prima e l’ultima serata, ovvero quella di martedì 7 e quella di sabato 11 febbraio 2023.

«Ufficializziamo la più grande imprenditrice digitale a Sanremo», ha detto il conduttore e direttore artistico.

L’annuncio è arrivato con molti mesi di anticipo visto che, ha spiegato Amadeus, il suo mandato per le prossime due edizioni del Festival è stato ufficializzato a Marzo e c’è tutto il tempo di lavorare con calma. Il Direttore sta iniziando ad ascoltare le canzoni, è stato già pubblicato il regolamento e per questo ha potuto fare l’ annuncio già il 20 Giugno.

 

Chiara Ferragni condurrà la prima ed ultima serata del Festival 2023

Il 73° Festival della Canzone Italiana sarà il quarto targato Amadeus nella veste di direttore artistico e conduttore.

Anche in questa edizione si confermano 25 campioni in gara, inclusi i 3 finalisti di Sanremo Giovani che dovranno partecipare al festival con un brano diverso rispetto a quello proposto a dicembre.

La quarta serata sarà dedicata alle Cover: in questa occasione gli artisti potranno attingere da un repertorio che spazia dal 1° gennaio 1960 al 31 dicembre 1999, reinterpretando una canzone insieme ad un ospite da loro individuato ed approvato dalla Direzione Artistica. L’interpretazione più votata riceverà un premio speciale.

Le canzoni in gara dei 25 Campioni saranno giudicate dal pubblico a casa attraverso il Televoto (da telefonia fissa e da telefonia mobile), dalla Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web (150 rappresentanti dei media accreditati al Festival) e dalla Giuria Demoscopica (300 componenti).

Nella prima e seconda serata a votare sarà la giuria della sala stampa, tv, radio e web che effettuera’ la propria votazione dividendosi in tre componenti autonome: un terzo per tv e carta stampata, un terzo per quella radio e un terzo per la giuria web. Nella terza serata il voto sara’ affidato per il 50% al televoto e per l’altro 50% alla giuria demoscopica.

Nel corso della quarta serata la votazione sarà tripartita: il 34% affidato al televoto, il 33% alla giuria sala stampa, tv, radio, web e il 33% alla giuria demoscopica, mentre nella quinta i 25 campioni saranno giudicati dal solo televoto che andrà a sommarsi alle precedenti classifiche. Al termine della quinta serata per decretare il vincitore del 73° Festival di Sanremo tra i 3 finalisti nuova votazione da parte di televoto, giuria sala stampa, tv, radio, web e giuria demoscopica.

Ora non ci resta che attendere altre novità in merito a questa nuova edizione del Festival di Sanremo!

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Sanremo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Costumi monospalla: i modelli più in voga dell’estate 2022

Anche per il 2022 i modelli monospalla saranno protagonisti in riva al mare Al mare, in pi…