Home Alta moda AI 2018/2019 Bottega Veneta – New York Fashion Week

AI 2018/2019 Bottega Veneta – New York Fashion Week

4 min lettura
Commenti disabilitati su AI 2018/2019 Bottega Veneta – New York Fashion Week
1
212

Si è da poco conclusa la New York Fashion Week. Il 9 febbraio ha sfilato proponendoci l’AI 2018/2019 Bottega Veneta, grande novità e rivelazione del calendario. La sfilata prevedeva sia l’uomo che la donna, in un mix eterogeneo di colori e stili. Bottega Veneta ha inoltre approfittato per inaugurare, proprio in quei giorni, un nuovo flagship store nella Grande Mela.

AI 2018/2019 BOTTEGA VENETA: I COLORI

I colori che padroneggiano la sfilata AI 2018/2019 Bottega Veneta sono caldi e preziosi. Tonalità come lo zafferano, il giallo, l’arancio e il rosso lacca sono i protagonisti indiscussi in molti total look. Seguono anche tonalità più neutre come il cammello, il grigio e il nero. I tessuti scelti da Tomas Maier, stilista e direttore artistico della maison dal 2001, seguono la tradizione del marchio. Molto pregiati e di altissima qualità: si tratta di velluto, chiffon, suede, nappa e vernice. Il prossimo inverno prepariamoci a sfoggiare colori caldi per portare un po’ di allegria nelle grigie giornate che ci aspettano.

AI 2018/2019 BOTTEGA VENETA: LE FORME

Sensuali pigiami in satin abbinati a cappotti lunghi dal revere ampio in stile vestaglia. Abiti sotto il ginocchio con giochi geometrici sul davanti e contrasti di colore. Completi giacca e pantalone da giorno in tinta unita. Sono presenti anche alcune trasparenze sulle maniche e sul petto. Si gioca anche con un multistrato di mini frangette su gonne e abiti. Nel complesso la donna che emerge è molto femminile e la sensualità è prorompente. Le forme sono scivolate, morbide anche nei capi dritti, mai troppo aderenti. Una donna sicuramente dinamica che sa sedurre giocando con tessuti e linee.

AI 2018/2019 BOTTEGA VENETA: GLI ACCESSORI

Vediamo spesso riproposta una borsa a mano in pelle pitonata, ma anche mini clutch in pelle a tinta unita, in varie varianti. Le borse spesso vengono abbinate in vistoso contrasto con l’abito, per esempio rosso e azzurro, giallo e viola. In generale le borsette sono piuttosto piccole e non portate a tracolla.

Per quanto riguarda le scarpe, invece, troviamo stivaletti e décolleté a punta. La maggior parte in tinta unita, spesso nella stessa tonalità dell’abito. Alcune invece sono più lavorate e presentano inserti di colore contrastanti in punta.

La collezione AI 2018/2019 Bottega Veneta si può riassumere senza dubbio come vivace nei colori e fluida. Sperimentando con le varie tonalità si crea un look apparentemente semplice, ma in realtà molto curato e effortlessy chic. I decori sugli abiti danno quel tocco sartoriale in più che è il made in Italy, in tutto il mondo.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Marta Zamparutti
Altri articoli in Alta moda
Commenti chiusi.

Leggi anche

The Dressmaker: per sapersi vendicare serve stoffa

The Dressmaker – ll Diavolo è tornato è un film del 2015 diretto da Jocelyn Moorhous…