Abiti da sposa: la nuova collezione 2022

6 min lettura
Commenti disabilitati su Abiti da sposa: la nuova collezione 2022
0
2,757
Abiti da sposa: la nuova collezione 2022

Una sposa che brilla da sé, questa l’essenza dello stile delle collezioni bridal 2022.

Le novità degli abiti da sposa 2022

Se ti sposi in questo anno o stai già guardando avanti per trovare ispirazione in vista delle future nozze, segnati questa informazione: lo stile 2022 degli abiti da sposa è particolarmente ricercato e definito.

 Forme e volumi

Gli stilisti hanno giocato sui volumi, in forme nuove ed essenziali.

Gli abiti delle nuove collezioni sono caratterizzati da linee definite che strizzano l’occhio a forme vintage, rivisitate in chiave moderna: si abbandonano i cristalli, per riportare alla ribalta dettagli di alta sartorialità.

LEGGI ANCHE: The “Love” Collection: l’inno all’amore di Giambattista Valli

Le spose 2022, come dame moderne, indossano diversamente i volumi, l’elemento forse più nuovo e giocoso, è il fiocco, a volte straordinariamente grande, in grado di dare forte personalità all’abito.

 

 

Ingombranti, quanto spiritosi, troviamo quindi fiocchi sulla schiena, in obliquo a dare trasversalità alla figura, oppure a coprire l’intera spalla scendendo sul dècolleté e dietro, oppure un grosso fiocco centrale che parte a fine bottoni, a sostituire lo coda.

Che siano in mikado o in raso di seta, le spose più tradizionali, ma attente ai dettami della moda, troveranno abiti in cui i fiocchi, dalle dimensioni anche più contenute ma pur sempre importanti, sono poggiati sulle spalline, con un effetto decisamente romantico.

Restando al dettaglio delle spalle, croce e delizia di molte spose, per la necessità di essere coperte a seconda del rito e della stagione, le collezioni 2022 offrono svariate soluzioni: dal grande fiocco monospalla, alle camicie o addirittura alle mantelle che fanno anche da strascico.

 Dettagli

Il pizzo macramè, molto presente nelle collezioni bridal 2022, offre infatti la possibilità di avere abiti molto eleganti che vestono le braccia, senza appesantire la figura, ma valorizzando l’effetto vedo-non vedo che rende la sposa 2022 elegante ed allo stesso tempo affascinante.

In questo anno colpisce la sartorialità e la regalità delle collezioni. Troviamo invece meno presente l’abito in stile boho e le applicazioni glitter, come i cristalli e paillettes.

 

Non abbiate però timore di passare inosservate, anzi!

L’effetto wow sarà assicurato da piume: ne troveremo tantissime sia sugli abiti bianchi sia su quelli colorati.

 

 

Piume sui corpetti, sulle gonne a tutta altezza o solo su alcune balze. Piume che creano un gioco di volumi fluidi, in grado di adattarsi e sottolineare il movimento della sposa.

“Effetto piumaggio” anche per i coprispalla, insomma forme che rimandano alla natura, così come spesso troviamo abiti che hanno la tridimensionalità delle corolle di fiori, con sbalzi o riccioli che li fanno sembrare ortensie o calle di un giardino.

 

 

Parlare di fiori e natura ci riporta alla mente il Colore: ebbene quello 2022 è in assoluto il bianco (sposa appunto).

Bianco come la purezza, il candore, ma anche la salubrità che tutte noi desideriamo in questi anni, bianco come il desiderio più spontaneo e naturale di vedere coronato il proprio sogno di amore.

Sempre sulla scia della naturalezza, troviamo abiti dai colori pastello, cielo, rosa tenue, del tutto assenti il color champagne e panna.

Il 2022 si preannuncia quindi l’anno ideale per le spose che amano lo stile bucolico e romantico, con la possibilità, per chi ama differenziarsi, di scegliere un abito a tutta con pantaloni diritti o morbidi ed un corpino caratterizzato da un dettaglio ad effetto: un fiore, un fiocco, un pizzo.

 

Seguimi, anche per altri consigli in vista del tuo matrimonio sul mio canale instagram

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Alessia Avietti
Altri articoli in Wedding
Commenti chiusi.

Leggi anche

Primo Maggio, riflessioni di una telelavoratrice, madre e moglie

Questo Primo maggio ha un sapore ancora più strano degli altri: dolce ed amaro, non solo p…