Home Curiosità Perché a Capodanno si indossa il rosso?

Perché a Capodanno si indossa il rosso?

3 min lettura
Commenti disabilitati su Perché a Capodanno si indossa il rosso?
2
59
Perché a Capodanno si indossa il rosso?

Il color porpora affonda le sue radici nell’antica Roma e Cina. Ecco i dettagli

Esistono delle tradizioni automatizzate che si ripetono ciclicamente in base alle ricorrenze che si debbano festeggiare. Una di queste è indossare il colore rosso durante la notte dell’ultimo giorno dell’anno. I più scaramantici preferiscono utilizzare la biancheria intima di questa tonalità. Ecco che mutande, slip, boxer, reggiseni e bralette, rigorosamente regalati, si tingono di porpora. Il mito vuole che dopo averle indossate andrebbero buttati via.

Il rosso è l’emblema della vita e della prosperità. Nelle epoche passate alcune culture e civiltà consideravano il rubino un colore ‘scaccia demoni’. Questa sfumatura cromatica rappresenta anche il sangue, il cuore, la passione nonché i sentimenti.

Avere una lingerie di questa tinta sarebbe un grande augurio soprattutto per la vita di coppia, per la fertilità oppure per le future love-stories.

La tradizione storica legata a questa credenza popolare

Perché a Capodanno si indossa il rosso?

Il rosso a Capodanno trae le sue origini dall’Oriente. Di fatti questo colore aveva la capacità di scacciare via la creatura mostruosa chiamata Njan – figura mitologica cinese che si nutre degli esseri umani – che proprio durante questa giornata appare (e in Cina anche in primavera per il capodanno cinese).

Il porpora avrebbe quindi assunto la funzione vitale, di augurio e di buon auspicio così tanto che in Cina è diventato il colore ufficiale dei matrimoni.

In verità anche in Occidente, grazie agli Antichi romani, durante il regno di Ottaviano Augusto la popolazione indossavano qualcosa di rosso (anche un drappo) perché possiede un potere di forza, salute, energia e buone vibrazioni.

Ormai mancano poche ore alla fine del 2019 per cui sarebbe perfetto donare dell’intimo rosso, una cravatta, dei bijoux corallo, una sciarpa, un cappello oppure un caldo cappotto rosso. Per coloro che festeggeranno l’arrivo del nuovo anno a casa sarebbe meraviglioso addobbare la tavola con una tovaglia bianca in cotone e delle decorazioni rosse.

Buon 2020 a tutte voi!

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Maria Carola Leone
Altri articoli in Curiosità
Commenti chiusi.

Leggi anche

La zucca, un ortaggio alleato per la nostra skincare

La zucca è una tipologia di prodotto che viene spesso utilizzato nelle preparazioni culina…