Home Donne Bellezza Come scegliere il fondotinta più adatto al proprio incarnato

Come scegliere il fondotinta più adatto al proprio incarnato

3 min lettura
Commenti disabilitati su Come scegliere il fondotinta più adatto al proprio incarnato
2
35

Il make-up è da sempre un nostro prezioso alleato. Aiuta ad esprimere quello che proviamo, che siamo e che vorremmo essere.

Come make-up artist moltissime ragazze, signore ed amiche mi hanno spesso chiesto come scegliere il colore giusto del fondotinta.
A quanto pare é un dilemma di molte!

DESTREGGIARSI TRA DUBBI ED INDECISIONI PER LA SCELTA

La prima domanda che pongo quando mi fanno questa richiesta è : “Dove fate la prova colore?”
Le risposte  che vi vengono date sono  molto comuni e confusionarie: molte lo provano sul polso mentre altre fanno la prova sulla mano. Questo è un errore che il più delle volte fanno tutte ma non bisogna scoraggiarsi.
Occorre prima fare chiarezza e scoprire la differenza tra tono, sottotono e sovratono.

 

COME RICONOSCERLO IL TONO DEL FONDOTINTA?

  • Tono: chiaro, scuro, intermedio (colore della nostra pelle)
  • Sottotono: caldo, freddo (conosciuto come temperatura)
  • Sovratono: giallo, rosa (è riferimento allo strato più superficiale della pelle

COME RICONOSCERE LA PROPRIA TIPOLOGIA CROMATICA  E DOVE ESEGUIRE IL TEST DI PROVA

Adesso mi chiederete, “ Paola, ma come faccio a riconoscere il mio colore?”

Beh, all’inizio potrà sembrare difficoltoso ma basterà fare un pochino più attenzione ad alcuni fattori.

Le persone dalle sfumature calde hanno le labbra color pesca, le orecchie giallastre/ocra e la sclera di un bell’ avorio.
Quelle dai colori freddi invece, hanno le labbra violacee, le orecchie rosacee e la sclera bianchissima.

Dopo aver capito quale sia il vostro fototipo ed aver azzeccato le cromie giuste  ecco arrivare l’ultimo fatidico step del primo livello: la prova del fondotinta.

É il lato della mandibola, non il polso o la mano ad essere la più corretta zona di prova.
Stendete il prodotto sulla zona tra l’orecchio ed il mento; se il colore si uniformerá a quello della vostra pelle e non si vedrà lo stacco viso- collo avrete trovato il vostro prezioso alleato.

Spero che il mio consiglio per fare la scelta giusta vi sia d’aiuto, la prossima volta esploreremo il secondo livello: il tipo di fondotinta più indicato per ogni tipo di pelle.

 

Un saluto dalla vostra Makeup Artist Paola.
Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Paola Maggioni
Altri articoli in Bellezza
Commenti chiusi.

Leggi anche

International Kissing Day, l’importanza di un bacio

L’International Kissing Day si festeggia il 13 Aprile o, secondo alcuni anche il 6 L…