Come proteggere i capelli dal sole, cloro e salsedine

3 min lettura
0
0
6
Come proteggere i capelli dal sole, cloro e salsedine

Il mare, il sole, la salsedine ed il cloro stressano i capelli. Come fare per rinforzarli prima della partenza e come mantenerli in vacanza?

Capelli a prova d’estate

Il mare stressa i capelli ed i raggi solari, la salsedine ed il cloro aumentano l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’ossidazione. Per prepararli ad affrontare l’estate segui i nostri preziosi consigli:

  • ricorri a trattamenti ricostruttivi e nutrienti prima, dopo e durante la calda stagione. Si tratta di ricostruzione, nutrimento o brillantezza. Un vero itinerario di bellezza che permette di raggiungere la loro miglior condizione.
  • spunta i capelli prima delle vacanze anche se farlo fa sempre bene. E’ importante associare il taglio all’utilizzo dei prodotti più indicati alle proprie esigenze.
  • in spiaggia metti la protezione solare per le chiome. Per garantire la miglior performance del prodotto applicala prima di arrivare in spiaggia continuando a metterla durante l’esposizione al sole e dopo ogni bagno in mare. In base al taglio, alla lunghezza ed alla quantità dei capelli, scegli uno spray, un gel o un olio. Lo spray è più indicato per i capelli lunghi, il gel per quelli corti. Queste texture possono essere utilizzate in città. Gli oli sono adatti per tutte le lunghezze e regalano un effetto bagnato ideale per la spiaggia.
  • proteggi capelli e cute con un cappello o una bandana.

LEGGI ANCHE: L’olio d’oliva è la cura perfetta dei capelli

  • lava i capelli utilizzando shampoo solari, i quali sono l’ideale perchè svolgono una detersione dolce, perfetta per lavaggi frequenti e da abbinare al doposole più idoneo alle esigenze dei propri capelli.  Per quanto riguardo il balsamo invece dipende dai capelli: il balsamo o conditioner è indicato per i capelli più sottili al fine di aumentare la pettinabilità. La maschera invece è più adatta per capelli grossi e generalmente svolge un’azione più specifica di ricostruzione o nutrimento.

  • asciuga i capelli all’aria aperta oppure utilizza la temperatura media del phon facendo attenzione a non avvicinarlo troppo alle punte.

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Costumi da bagno animalier, le tendenze dell’estate 2021

La moda dell’estate 2021 ha la verve raffinata e felina della fantasia maculata sui costum…