Home Intrattenimento Cinema e TV “Il mio nome è Bond, James Bond”, addio a Sean Connery

“Il mio nome è Bond, James Bond”, addio a Sean Connery

3 min lettura
Commenti disabilitati su “Il mio nome è Bond, James Bond”, addio a Sean Connery
1
8
"Il mio nome è Bond, James Bond", addio a Sean Connery

Sean Connery, il più famoso attore scozzese del mondo, è morto all’età di 90 anni. Il lutto per il mondo del cinema è stato ufficializzato dal sito della Bbc, la quale cita fonti interne alla famiglia dell’attore.

Sean Connery fu il primo, indimenticabile interprete di James Bond

Il mio nome è Bond, James Bond. Sono pochi gli attori che possono vantarsi di aver pronunciato questa frase. L’onore è toccato finora ad appena 6 interpreti, i quali si sono alternati nel corso degli anni nelle 24 pellicole dedicate all’agente al servizio segreto di Sua Maestà la Regina d’Inghilterra.

In questi 50 anni di avventure, resiste l’intramontabile fascino di Sean Connery. A confermarlo è anche un sondaggio lanciato da Meetic tra i suoi iscritti.

Secondo il 37% degli utenti che hanno partecipato alla survey, Sean Connery è in assoluto lo 007 più attraente;

  • secondo posto per Pierce Brosnan, votato dal 31% degli utenti
  • e solo ultimo posto per Daniel Craig, votato dal 12% degli intervistati.
  • Il sondaggio ha inoltre sottolineato quelle che sono le caratteristiche meno apprezzate del personaggio creato da Ian Fleming. Per il 22% degli utenti, James Bond è un po’ troppo inglese, e per il 21% fin troppo fissato con le belle donne. In molti, inoltre, hanno dichiarato di vedere un perfetto prossimo James Bond in Bradley Cooper, scelto dal 42% degli intervistati, seguito, ma con netto distacco, da Ryan Gosling, votato solo dal 12% degli utenti.

L’attore scozzese deve la sua fama mondiale al ciclo di sette film della saga di 007 nata nel 1953 dalla penna dello scrittore britannico Ian Fleming.

Nominato “Sir” dalla Regina nel 2000, l’attore ha interpretato diversi altri film di successo tra cui Caccia a ottobre rosso, Indiana Jones e l’ultima crociata e The Rock.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: SOGNANDO HAPPY DAYS E GREASE: IL RITORNO DEL CINEMA DRIVE IN

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Cinema e TV
Commenti chiusi.

Leggi anche

Adozioni da single: condizioni e requisiti ben definiti

E’ stata la battaglia portata avanti per tanti anni dall’attrice Dalila Di Laz…