Torna in presenza il Salone del Libro: le novità dell’edizione XXXIII

6 min lettura
Commenti disabilitati su Torna in presenza il Salone del Libro: le novità dell’edizione XXXIII
0
9
Torna in presenza il Salone del Libro: le novità dell'edizione XXXIII

La cultura torna a strizzare l’occhio a Torino e così, finalmente, ecco diventare realtà il tanto atteso Salone del Libro.

Questa nuova edizione, la 33°  si terrà dal 14 al 18 Ottobre 2021 e sarà la prima in presenza da dopo lo scoppio della Pandemia.

Ed è proprio qui, tra eventi di ogni genere (e sottogenere), che si mescolano il profumo delle pagine stampate e quello della tecnologia in un look informal: non più festival ma fiera.

 

 

IL TEMA DELLA FIERA Ed IL SUO OMAGGIO AL SOMMO POETA DANTE

Vita Supernova è un omaggio alla ricorrenza del settimo centenario di Dante Alighieri. Un titolo forte, che cela al suo interno un significato più intrinseco e plurale.
“La supernova è una stella che esplode. La sua energia può essere utile o distruttiva, la sua luce può accecare o illuminare. Il mondo dopo il covid-19 è la grande incognita che ci troviamo a decifrare [..] Ci sarà bisogno di coraggio, intelligenza, senso di responsabilità, immaginazione. Il Salone è un formidabile laboratorio di idee, dove i temi più urgenti trovano un’occasione di dibattito. il libro si è dimostrato un approdo più solido che mai, offrendo a lettrici e lettori di ogni età una possibilità di conforto, riflessione, consolazione, compagnia. Vita Supernova parte da questa consapevolezza, e da qui guarda al futuro”.

GLI EVENTI DA NON PERDERE TRA PERCORSI TEMATICI, SOSTENIBILITA’ E TANTI OSPITI

Il Salone però non è solo aggregazione per i bibliofiti.

Grazie ad un programma ricco e corposo (consultabile qui) il pubblico potrà confrontarsi con ospiti come Carlo Verdone, Camilla Boniardi, la poetessa e ambientalista Margaret Atwood, Alberto Angela, Cesare Cremonini, Michel Houellebec e tantissimi altri.

Storiche case editrici vedranno affiancarsi nuove realtà come  la giovane IDEA , specializzata in fantasy e narrativa, e il famoso Self-publishing su cui proprio Amazon.it proporrà workshop e tavole rotonde.

Grazie anche alla nuova integrazione di Salto+, la piattaforma digitale per gli appassionati del Salone, sarà possibile visionare video, interviste, lezioni, podcast, approfondimenti. Ma non solo.

Si potrà prenotare il posto nelle sale conferenze, nei laboratori e agli eventi, tutti comunque ad ingresso libero previo Green Pass e mascherina.

 

IL RITORNO DEL SALONE OFF IN GIRO PER I LUOGHI PIU’ SUGGESTIVI DEL PIEMONTE E Il NUOVO FORMAT SOFA’

Assolutamente da non perdere anche gli eventi OFF fruibili fino al 21 Ottobre. Quasi 300 incontri multisensoriali, dinamici e integrativi sparsi in oltre 100 location piemontesi tra letture, proiezioni, concerti, mostre, laboratori e djset.

E per chi non può fisicamente essere lì a Torino ecco Sofà: Irene Graziosi e Giorgia Demuro ci portano alla scoperta del Salone con dirette streaming su Facebook, Youtube e Salto+.

Una prospettiva nuova e più ”casalinga” con tre appuntamenti, La Rassegna (per scoprire gli eventi del giorno), Siesta ( per chiaccherare con gli scrittori) e Guilty Pleasure (segreti, vizi e virtù degli ospiti del Salone).

 

I LIBRI CONSIGLIATI DA MODAPP

La fiera è poi un momento di relax dove è possibile acquistare gadget di ogni genere, ebook e libri cartacei.

Siete ancora indecisi su cosa portare a casa con voi? Niente paura! Ecco qualche titolo da tenere d’occhio.

 

Fantasy:  Luca Farru ”Quattro”

Rosa: Monica Mariani e Francesca Primavera ”L’estate delle Veneri”

Narrativa: Antonio Muñoz Molina ” Sangue Rubato”

Saggistica: Barbara Stiegler ” La democrazia in pandemia”

 

 

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da MARTA MAGGIONI
Altri articoli in Libri
Commenti chiusi.

Leggi anche

AstroModApp del mese di Novembre, la donna Scorpione

Dal 23 Ottobre si entra nel segno dello Scorpione, un segno d’acqua, l’ottavo dei se…