Torna in presenza il Salone del Libro: le novità dell’edizione XXXIII

6 min lettura
Commenti disabilitati su Torna in presenza il Salone del Libro: le novità dell’edizione XXXIII
0
10
Torna in presenza il Salone del Libro: le novità dell'edizione XXXIII

La cultura torna a strizzare l’occhio a Torino e così, finalmente, ecco diventare realtà il tanto atteso Salone del Libro.

Questa nuova edizione, la 33°  si terrà dal 14 al 18 Ottobre 2021 e sarà la prima in presenza da dopo lo scoppio della Pandemia.

Ed è proprio qui, tra eventi di ogni genere (e sottogenere), che si mescolano il profumo delle pagine stampate e quello della tecnologia in un look informal: non più festival ma fiera.

 

 

IL TEMA DELLA FIERA Ed IL SUO OMAGGIO AL SOMMO POETA DANTE

Vita Supernova è un omaggio alla ricorrenza del settimo centenario di Dante Alighieri. Un titolo forte, che cela al suo interno un significato più intrinseco e plurale.
“La supernova è una stella che esplode. La sua energia può essere utile o distruttiva, la sua luce può accecare o illuminare. Il mondo dopo il covid-19 è la grande incognita che ci troviamo a decifrare [..] Ci sarà bisogno di coraggio, intelligenza, senso di responsabilità, immaginazione. Il Salone è un formidabile laboratorio di idee, dove i temi più urgenti trovano un’occasione di dibattito. il libro si è dimostrato un approdo più solido che mai, offrendo a lettrici e lettori di ogni età una possibilità di conforto, riflessione, consolazione, compagnia. Vita Supernova parte da questa consapevolezza, e da qui guarda al futuro”.

GLI EVENTI DA NON PERDERE TRA PERCORSI TEMATICI, SOSTENIBILITA’ E TANTI OSPITI

Il Salone però non è solo aggregazione per i bibliofiti.

Grazie ad un programma ricco e corposo (consultabile qui) il pubblico potrà confrontarsi con ospiti come Carlo Verdone, Camilla Boniardi, la poetessa e ambientalista Margaret Atwood, Alberto Angela, Cesare Cremonini, Michel Houellebec e tantissimi altri.

Storiche case editrici vedranno affiancarsi nuove realtà come  la giovane IDEA , specializzata in fantasy e narrativa, e il famoso Self-publishing su cui proprio Amazon.it proporrà workshop e tavole rotonde.

Grazie anche alla nuova integrazione di Salto+, la piattaforma digitale per gli appassionati del Salone, sarà possibile visionare video, interviste, lezioni, podcast, approfondimenti. Ma non solo.

Si potrà prenotare il posto nelle sale conferenze, nei laboratori e agli eventi, tutti comunque ad ingresso libero previo Green Pass e mascherina.

 

IL RITORNO DEL SALONE OFF IN GIRO PER I LUOGHI PIU’ SUGGESTIVI DEL PIEMONTE E Il NUOVO FORMAT SOFA’

Assolutamente da non perdere anche gli eventi OFF fruibili fino al 21 Ottobre. Quasi 300 incontri multisensoriali, dinamici e integrativi sparsi in oltre 100 location piemontesi tra letture, proiezioni, concerti, mostre, laboratori e djset.

E per chi non può fisicamente essere lì a Torino ecco Sofà: Irene Graziosi e Giorgia Demuro ci portano alla scoperta del Salone con dirette streaming su Facebook, Youtube e Salto+.

Una prospettiva nuova e più ”casalinga” con tre appuntamenti, La Rassegna (per scoprire gli eventi del giorno), Siesta ( per chiaccherare con gli scrittori) e Guilty Pleasure (segreti, vizi e virtù degli ospiti del Salone).

 

I LIBRI CONSIGLIATI DA MODAPP

La fiera è poi un momento di relax dove è possibile acquistare gadget di ogni genere, ebook e libri cartacei.

Siete ancora indecisi su cosa portare a casa con voi? Niente paura! Ecco qualche titolo da tenere d’occhio.

 

Fantasy:  Luca Farru ”Quattro”

Rosa: Monica Mariani e Francesca Primavera ”L’estate delle Veneri”

Narrativa: Antonio Muñoz Molina ” Sangue Rubato”

Saggistica: Barbara Stiegler ” La democrazia in pandemia”

 

 

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da MARTA MAGGIONI
Altri articoli in Libri
Commenti chiusi.

Leggi anche

Met Gala 2022: i migliori look sul Red Carpet

Lunedi è andato in scena l’evento più atteso, più glamour e (spesso) too much dell&#…