Ritratto di un sogno, un libro di Teresa Morone

5 min lettura
Commenti disabilitati su Ritratto di un sogno, un libro di Teresa Morone
1
11
Ritratto di un sogno, un libro di Teresa Morone

Teresa Morone, giovane influencer di Guardia Sanframondi, scrittrice ed autrice di “Ritratto di un sogno”, un libro in cui la giovane ha raccontato il vero volto della moda italiana.

Io ho avuto il piacere di intervistare la giovane che, oltre alla scrittura, ha molti altri hobby come la recitazione, la fotografia e la musica.

 

  • Teresa, chi sei e quali sono i tuoi pregi e difetti?

Sono una fashion blogger, oltre che scrittrice, nata il 10 Aprile 1991 a Guardia Sanframondi, un piccolo paese sannita, da madre straniere e padre italiano.

Tra i miei pregi vi sono il coraggio, l’autenticità e la forza; tra i difetti invece schiettezza, impulsività e perfezionismo.

  • Ritieni che il tuo lavoro sia una passione o ti sei adattata al contesto in cui vivi?

Quando decisi di aprire il mio blog il mio obiettivo era quello di parlare liberamente ed apertamente delle mie passioni. Quindi ho seguito con determinazione la mia passione. Anzi direi proprio che il mio è stato un azzardo. E’ stata la perseveranza a permettermi di non mollare. Ho dovuto affrontate diversi ostacoli personali, relazionali e materiali.

Ad oggi posso dire di aver combattuto e vinto tutte le mie battaglie. Sono stata vittima di bullismo e cyberbullismo, soprattutto dopo aver aperto il mio blog. Ma nonostante tutto ne sono uscita vittoriosa.

Chi si nasconde dietro ad uno schermo per offendere, fare del male o per trovare qualche difetti non merita la mia attenzione!

  • Che rapporto hai con la vita? Hai un tuo motto?

Sono una persona con un lato decisamente spirituale: per me la vita è una continua sorpresa e, nonostante tutto, continuo a guardarla con gli occhi di una bambina. Mi ritengo una persona ottimista ed un pò visionaria.

Il mio motto è non arrendersi mai!

 

  • Hai un tuo idolo? Ti ispiri a qualcuno in particolare?

Ho diversi idoli e sono tutti diversi tra loro: dalla cantante Madonna a Gesù.

  • C’ è un libro, un’opera d’arte, una trasmissione televisiva/radiofonica famose che avresti voluto realizzare te?

Mi piacciono tantissime trasmissioni di tutti i tipi e leggo moltissimi libri. Non faccio differenze tra “alta” cultura e “bassa” cultura. Per me la cultura è tutta!

Vorrei tanto poter partecipare a Ballando con le stelle perchè la ritengo una trasmissione in cui vieni messa alla prova continuamente ed a me piace molto ciò! Sarei pronta ad affrontare una sfida simile..

  • La tua citazione famosa preferita?

Così ho deciso, così voglio e così sarà di Caterina di Russia

  • Qual è il tuo ultimo successo lavorativo?

Ho da poco pubblicato “Ritratto di un sogno”,  il mio primo libro creato in collaborazione con SG Media Agency. Questo libro racconta le vite di alcune famose stiliste italiane (Bianca Gadola, Daniela Corsetta, Loredana Consoli e Georgeta Surcel).

Un libro che racconta l’alta moda ed insegna a credere nei propri sogni nonostante le difficoltà e le prove della vita. Per me il sogno più bello è quello che deve essere ancora realizzato.

  • Progetti futuri?

Non appena la Pandemia ci permetterà di creare eventi, sarò impegnata in un importante evento con un brand molto famoso. Sto lavorando su molti progetti culturali ma per ora preferisco non anticipare nulla..

 

 

 

 

 

 

 

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Fabia Tonazzi
Altri articoli in Libri
Commenti chiusi.

Leggi anche

“Lo sanno solo le stelle”, il nuovo libro di Silvana Maroni

“Lo sanno solo le stelle” è un’opera di Silvana Maroni, in cui respirano simultaneamente d…