Il passamontagna, la nuova tendenza della stagione invernale

4 min lettura
Commenti disabilitati su Il passamontagna, la nuova tendenza della stagione invernale
0
28
passamontagna

Gli stilisti hanno riportato in passerella il caro e caldo passamontagna trasformandolo in oggetto di culto, da indossare e cambiare a seconda del look e dell’umore. Non più semplice accessorio utility da utilizzare solo per “vitaminici weekend” sulla neve ma l’accessorio indispensabile dell’inverno 2021, da sfoggiare anche con il tailleur o l’abito da sera.

Versatile e colorato può essere utilizzato come cappello, maschera da sci, scaldacollo o come copricapo per definire look eleganti.

LEGGI ANCHE: Mille teste, mille cappelli – I più trendy da indossare questo inverno

Passamontagna: dalle origini ad oggi

La balaclava o passamontagna nasce nel 1854, anno della battaglia di Balaklava, quando, durante la fredda Guerra di Crimea, le truppe alleate inglesi, francesi ed ottomane si scontrarono contro l’impero russo. Fu un atto d’amore delle donne britanniche, le quali preoccupate per le sorti dei propri connazionali realizzarono delle cuffie di lana pensate per coprire tutta la testa, lasciando scoperti solo gli occhi ed il naso permettendo, così, ai militari di affrontare le successive battaglie in sicurezza senza rischiare l’ipotermia.

Oggi il passamontagna acquisisce carattere e racconta il desiderio post pandemia di uscire all’aria aperta incuranti del freddo e desiderosi di incontrare gli amici per ricevere quei calorosi abbracci che tanto ci sono mancanti durante il lookdown.

Le sfilate hanno consacrato il passamontagna come il nuovo oggetto cult dell’inverno 2021. Molti gli stilisti che l’hanno presentato sul catwalk in un trionfo di colori e stili: dai più classici in cashmere da abbinare a tailleur smoking e cappotti oversize, a quelli animati da fili mélange perfetti per uno street style d’effetto, ai nostalgici copricapo crochet che ci riportano all’infanzia ed alle copertine della nonna, fino ad arrivare alla versione sportiva total black che aleggia il copricapo di Diabolik coniugando fascino e mistero.

Le proposte più cool

Bellissimi i passamontagna di Miu Miu proposti in morbida lana e che coprono testa e bocca con vivaci nuances: giallo, fucsia e verde foresta.

Givenchy lo realizza in un modello dalla forma a gatto, ironico e fantasioso, perfetto per nascondere la mascherina anti-covid.

Moschino e Marc Jacobs lo reinterpretano trasformandolo in accessorio elegante indispensabile per le serate glamour.

Tra i più particolari, citiamo inoltre, i passamontagna di AnnaKiki: quest’ultimi ricordano i personaggi dei manga giapponesi trasformandoci così in piccole guerriere urbane pronte ad affrontare le giornate gelide con stile e con l’incanto gioioso dei bambini!

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Dionilla Ceccarelli
Altri articoli in Accessori di tendenza
Commenti chiusi.

Leggi anche

Sfilata Frasso 2020: una sfilata ecologica animata da creazioni di alta moda

#LaCreativitàNonSiFerma è questo l’hashtag che annuncia la pubblicazione del nuovo bando d…