Home Bellezza Maschera purificante al bicarbonato di sodio

Maschera purificante al bicarbonato di sodio

3 min lettura
Commenti disabilitati su Maschera purificante al bicarbonato di sodio
0
329
Maschera purificante al bicarbonato di sodio

La maschera al bicarbonato ed aloe vera è una pozione contro le macchie e le impurità del viso che stimola il rin-giovamento della pelle

Maschera purificante aloe vera

Indicate per le donne che posseggono la classica zona T grassa, oppure mista, o per coloro che soffrono di acne. Quotidianamente gli agenti inquinanti come smog e polveri sottili contribuiscono alla comparsa dei fastidiosi punti neri o imperfezioni cutanee.

In base al tipo di pelle è necessario stare attenti agli ingredienti utilizzati per un ottimo trattamento di bellezza fai da te.

Il bicarbonato di sodio non è molto utilizzato per la pulizia della pelle ma è necessario per eliminare lo sporco accumulato nei pori che provoca brufoletti o, in casi peggiori, l’acne. Questo prodotto è perfetto per facilitare l’assorbimento di creme, sieri oppure oli.

Se ogni giorno stendiamo un velo di make-up per andare a lavoro è probabile che il fine settimana troverete delle brutte problematiche al viso, ecco perché questo diy della skin-care offre risultati davvero miracolosi.

Se il bicarbonato di sodio è un vero alleato per la pulizia profonda, l’aloe vera è magica! Essa era usata, fin da tempi remoti, per la bellezza della pelle mista e per eliminare le rughe (in particolar modo per il contorno degli occhi). L’aloe vera è in grado di lenire la pelle, in caso di arrossamenti dovuti all’epilazione, previene infezioni e possiede un potere cicatrizzante in caso di ferite oppure scottature.

Per rendere la vostra pelle priva di discromie, brufoletti oppure screpolature è necessario stenderla una volta alla settimana.

Il necessario per la vostra ricettina di bellezza è il seguente:

  • 10 gr di bicarbonato di sodio (circa 2 cucchiai)
  • 45 gr di aloe vera (circa 3 cucchiai)

Preparazione

Mescolate gli ingredienti e applicateli sulle zone che desiderate.

Lasciatela in posa per 30 minuti.

Sciacquate il viso con acqua fredda e idratate la pelle con una buona crema idratante a base di olio di argan oppure olio di mandorle dolci.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Maria Carola Leone
Altri articoli in Bellezza
Commenti chiusi.

Leggi anche

Perché a Capodanno si indossa il rosso?

Il color porpora affonda le sue radici nell’antica Roma e Cina. Ecco i dettagli Esistono d…