Home Bellezza Fresche acque profumate

Fresche acque profumate

2 min lettura
Commenti disabilitati su Fresche acque profumate
0
206
default l

D’estate le acque profumate sono l’ideale alternativa alle consuete fragranze

Floreali ed agrumate regalano una straordinaria sensazione di benessere e leggerezza..e non solo..

In estate invece del profumo “indossa” le acque profumate per il corpo. Sono fragranze fresche, meno intense di quelle tradizionali ed in genere senza alcol, in modo da non irritare e macchiare la pelle. Ma le acque non si limitano soltanto a profumare hanno tante altre proprietà. Grazie ai principi attivi che contengono, idratano, rinfrescano, energizzano, rilassano.

Acque profumate idratanti

Con il caldo, il tasso di idratazione della pelle tende a diminuire ed è indispensabile ristabilire il giusto equilibrio idrico. Perfette a questo scopo le acque per il corpo con principi attivi come la camomilla, l’aloe vera, il burro di karitè.

Acque profumate energizzanti

Spruzzate la mattina, dopo la doccia o il bagno, regalano una sferzata di vitalità che dura a lungo. Il loro bouquet molto spesso comprende estratti di agrumi come il mandarino, il pompelmo, il bergamotto, noti proprio per le loro virtù stimolanti.

Acque profumate tonificanti

Puntano la loro efficacia su principi attivi come l’olio essenziale di menta, l’estratto di ginseng, di rosmarino ed il tè verde, che regalano all’epidermide freschezza, restituendole anche tono e compattezza.

Acque profumate rilassanti

Le acque rilassanti sono, in genere, a base di camomilla dalle proprietà calmanti, di lavanda che è un antidepressivo naturale, oppure di tè verde dall’azione riequilibrante.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Bellezza
Commenti chiusi.

Leggi anche

Indossare i tacchi alti sul lavoro è un dovere in Giappone

Una dichiarazione che ha fatto sorgere in tutto il mondo movimenti ed associazioni per can…