Home Moda e Must Have Moda sostenibile Collezione Re-Nylon di Prada: il lusso diventa sostenibile

Collezione Re-Nylon di Prada: il lusso diventa sostenibile

4 min lettura
0
1
33
Collezione Re-Nylon di Prada: il lusso diventa sostenibile

Con la collezione Re-Nylon 2020 il nylon rigenerato diventa protagonista indiscusso dell’abbigliamento e delle calzature del brand

La collezione Re-Nylon 2020 di Prada è una proposta di capi realizzati nel pieno rispetto dell’ambiente e della sostenibilità. Un guardaroba dove silhouette appartenenti al mondo del lusso si uniscono ad elementi dal carattere sportivo.

Protagonista indiscusso è il Re-Nylon, l’evoluzione di un tessuto

Il nylon,  da oltre quattro decenni, è il segno distintivo del marchio. Il simbolo di una concezione di lusso moderno e innovativo di cui Prada è portavoce. Un tessuto nuovo, rivoluzionario, senza precedenti, realizzato nel pieno rispetto dell’ambiente e ricavato dal riciclo di materiali plastici di recupero provenienti da tutto il mondo.

Scarti di fibre tessili e materiali plastici recuperati da discariche sono sottoposti ad un processo di depolimerizzazione, con successiva purificazione del materiale e trasformazione dei nuovi polimeri in filati.

Per la proposta 2020 Prada utilizza il filato Econyl, un materiale capace di ridurre fino al 90% il riscaldamento globale della terra e che possiede il valore aggiunto di poter essere rigenerato all’infinito mantenendo intatte caratteristiche e qualità.

Con la collezione 2020 il Re-Nylon viene impiegato per la prima volta anche nell’abbigliamento e nelle calzature

L’abito da cocktail, la gonna a ruota, i cappotti cocoon, sneakers e anfibi Monolith vengono riproposti realizzati esclusivamente con l’impiego del nuovo tessuto, dando vita a look innovativi e ad un concetto di lusso totalmente nuovo: il lusso  rinnovabile.

Per sottolineare il proprio impegno per i temi della sostenibilità, Prada ha realizzato una serie di cortometraggi in collaborazione con National Geographic. Veri e propri viaggi tra i continenti d’ Africa, America, Asia, Oceania, Europa con lo scopo di raccontare i processi di produzione che danno origine a questo tessuto innovativo.

Re-Use, Re-Value, Re-Create, Re-Search, Re-Model sono le parole chiave che meglio racchiudono le caratteristiche della collezione Re-Nylon di Prada, in un mix perfetto tra lusso e sport, comfort e voglia di stupire. 

E’ il lusso che non rinuncia alla comodità, è la creatività che si fa portavoce di un’importante messaggio sociale: si può essere fashion nel pieno rispetto dell’ambiente e di tutto ciò che ci circonda.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Rifò: l’azienda di Prato che regala una seconda vita ai capi in disuso

                                                                                                              

                                                                                                  

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Lucia Silvestrino
Altri articoli in Moda sostenibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

The Modern Artisan, la collezione sostenibile del Principe Carlo

Yoox Net-A-Porter for The Prince’s Foundation: la nuova collezione di YNAP punta in alto c…